rotate-mobile
Venerdì, 12 Aprile 2024
Calcio

Istrana raggiunto nel recupero

Non una bella gara ma i ragazzi trevigiani masticano amaro per il pari dei padroni di casa in pieno recupero

L'Istrana porta a casa un punto in una partita che, soprattuto nel finale, è stata nervosa e concitata. E mastica amaro, complice anche un arbitraggio non dei migliori. Alla fine ne è nata una partita con un espulso, due rigori e molti ammoniti. Nel primo tempo si assiste a una partita abbastanza deludente con poche occasioni per parte e che si conclude con uno 1 a 1 che, in fondo, rispecchia l'andamento della gara. I primi ad andare in vantaggio sono i padroni di casa al 17' con Gemelli su azione d'angolo battuto da Rizzato che serve una palla bassa per l'attaccante che in girata sigla l'1 a 0. Nemmeno il tempo di esultare che al 19' Vettoretto su punizione sorprende tutta la difesa, compreso il portiere Rosteghin e porta i suoi al pareggio. Saranno gli unici brividi dei primi 45'.

La seconda frazione

Secondo tempo invece che parte subito meglio. Prima Vettore al 5' viene chiuso dai difensori mentre sta per battere a rete a colpo sicuro. Al 12' il primo vero brivido. Palla bassa di Rizzato su punizione, girata di Gemelli che finisce alta sulla traversa. Il Martellago ci prova ancora con Rizzato che calcia fuori una punizione dal limite dell'area. Al 30' il Martellago reclama anche un calcio di rigore per atterramento di Nobile da parte di Berti. Sembrava un fallo netto ma l'arbitro lascia correre. Finalmente si vedono gli ospiti. Azione di Furlanetto che arriva al limite dell'area ma manda la palla altissima. 

Finale da brivido

Finale concitato e gara che sfugge di mano all'arbitro. Al 43' fallo in area di Pensa su Zanatta. Pensa viene espulso e contemporanemente vengono ammoniti Da Lio e Rizzato. L'arbitro non cambia idea e indica il dischetto. Rigore di Zanatta trasformato. Per il Martellago sembra finita ma al 48', quasi per compensazione, viene fischiato un fallo di mano in area di Frassetto. Rigore. Nobile trasforma per il definitivo 2 a 2. Risultato giusto ma l'arbitro verso la fine ha dimostrato di aver perso il controllo della partita. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Istrana raggiunto nel recupero

TrevisoToday è in caricamento