Calcio

Coppa Italia, il Monte Prodeco cade ai calci di rigore a Feltre

Buona prova per un tempo dei ragazzi di mister Vernucci

DOLOMITI BELLUNESI-MONTE PRODECO 6-5 ai rigori (1-1)

GOL: pt 9’ Fornari; st 7’ De Paoli.

SEQUENZA DEI RIGORI: Haidara fuori, De Carli gol, Fabris gol, De Paoli gol, Borghesan gol, Biancheri gol, Curumi gol, T. Cossalter gol, Madiotto gol, Yabrè gol.

DOLOMITI BELLUNESI: Bresolin, Grieco (st 1’ Sina), Toniolo, Yabrè, Perez, Tiozzo, Bandaogo, Tardivo (st 33’ De Carli), Biancheri, Cozzari (pt 25’ De Paoli), Caprioni (st 33’ T. Cossalter) (in panchina: Virvilas, Fagherazzi, Bevilacqua, Alcides, Baldassar). Allenatore: N. Zanini.

MONTE PRODECO: Fontana, Fornari (st 21’ Salvador), Agostini, Zago (st 33’ Fabris), Brero, Guiffo, Borghesan, Curumi, Madiotto, Abdulai (st 15’ Erman), Thiam (st 29’ Haidara) (in panchina: Masut, Vedova, Scappin, Marinello, Kociu). Allenatore: A. Vernucci.

ARBITRO: Gianluca Toselli di Gradisca d’Isonzo (assistenti: Omar Bignucolo di Pordenone e Alessandro Fragiacomo di Gradisca d’Isonzo).

NOTE. Spettatori: 350 circa. Ammoniti: Borghesan, Yabrè. Angoli: 3-2 per il Montebelluna. Recupero: pt 3’; st 6’.

Si ferma subito il cammino in Coppa Italia del nuovo Monte Prodeco, battuto 6-5 ai calci di rigore dalle Dolomiti Bellunesi. La squadra di mister Vernucci, ancor in fase di rodaggio, gioca bene per un tempo ma cala progressivamente con il passare dei minuti. Al 9’, Fornari sfrutta un lancio dalle retrovie e, dopo aver preso il tempo a Bresolin, deposita il pallone nella porta sguarnita per il vantaggio dei biancocelesti. Alla mezz’ora lo stesso Bresolin vola su una conclusione insidiosa di Borghesan per evitare il raddoppio. E' De Poli, in apertura di ripresa, a siglare però la rete dell’ex con una stoccata nell’angolino. La parità resiste fino al 90' e si va così ai rigori: l’unico errore è di Haidara, che spedisce a lato, mentre le Dolomiti Bellunesi sono infallibili.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coppa Italia, il Monte Prodeco cade ai calci di rigore a Feltre
TrevisoToday è in caricamento