rotate-mobile
Mercoledì, 18 Maggio 2022
Calcio

Montello sconfitto di misura

Contro il Liapiave la squadra di Visentin non ha saputo recuperare la rete di Cattelan, nonostante sia rimasta con l'uomo in più per gran parte della gara

Fischio d'inizio ritardato per permettere agli addetti della società biancoceleste di rendere visibili le linee, dopo una copiosa grandinata che si era abbattuta poco prima sul terreno di gioco. Il Montello ci prova al 9' con Maronilli, il cui cross dal fondo non trova compagni pronti alla deviazione. Subito dopo il vantaggio ospite con Cattelan, che controlla e da fuori area scarica un rasoterra che beffa Trentin. La reazione si concretizza al 15', quando Cecchin su servizio di Strippoli calcia dal limite, Bianchin non azzarda la presa e ribatte. Tre minuti dopo Biondo in profondità supera Gardenal che da ultimo uomo lo atterra poco prima dell'area: l'arbitro non può esimersi dall'estrarre il cartellino rosso. In undici contro dieci il Montello fatica a proporsi in avanti, mentre il Liapiave sfrutta la superiore qualità per tenere la palla lontana dalla propria porta. Al 43' contropiede di Paladin che a tu per tu con Trentin si vede ribattere il pallonetto.

La ripresa

Dopo la pausa subito i padroni di casa in avanti con Strippoli, la cui conclusione al 6' viene deviata da Bianchin. Poi al 10' Maronilli fa scorrere per l'incursione in area di Cecchin, tiro pronto che si infrange sul palo alla destra del portiere. Nel prosieguo i montelliani tengono alto il baricentro ma non impensieriscono l'estremo difensore mottense. Al 26' bella azione dei biancocelesti, la palla ribattuta dalla difesa arriva sui piedi di Figallo che spara a lato dal limite.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Montello sconfitto di misura

TrevisoToday è in caricamento