rotate-mobile
Martedì, 23 Aprile 2024
Calcio

Promozione, pareggio per il Caerano a Concordia

Nell'anticipo con la Julia Sagittaria i biancorossi sfiorano il colpaccio e pareggiano 0-0

JULIA SAGITTARIA - CAERANO

JULIA SAGITTARIA: Manente, Sandoletti, Buttò, Prampolini (st 37’ Puppo), Flaborea (st 44’ Sartori), Biasi Manolache, Cervesato (st 35’ Brichese), Carbonetti, Ndiaye (st 26’ Morassut), Zottino (st 26’ Ferri), Pavan. All. Giro.

CAERANO: M. Cavarzan, De Col (st 37 Ganeo), Civiero, Suman (st 17’ Faccinetto), Cecchetto, Mazzocco, G. Cavarzan, Bettiol, Scappin (st 31’ Fietta), Figallo (st 28’ Scandiuzzi), Geronazzo (st 42’ Brunetta). All. Pavan

ARBITRO: Benetazzo di Padova

NOTE: ammonito Bettiol, Zottino, Suman, G. Cavarzan, Cecchetto, Recupero: pt 1’, st 6’.

Finisce con un nulla di fatto tra Julia Sagittaria e Caerano. Prima mezz’ora durante la quale i concordiesi hanno esercitato un predominio territoriale piuttosto evidente, ma senza mai riuscire a scalfire la seconda miglior difesa del campionato. L’unico brivido del primo tempo si verifica allo scadere, sugli sviluppi di una punizione di Zottino, sulla quale Cecchetto, con il portiere ormai fuori causa, rischia l’autogol nel tentativo di allontanare di testa. Il Caerano si difende con ordine cercando di ripartire, ma senza quasi mai riuscire a presentarsi in area nerazzurra. Nella ripresa, invece, i trevigiani avanzano il baricentro del proprio gioco, ma analogamente senza creare alcun presupposto sul fronte offensivo. Questo sino al 23’, quando Geronazzo si libera del diretto avversario sulla linea di fondo, andando ad estrarre dal cilindro un tiro cross a filo d’erba che attraversa insidiosamente l’intera area piccola perdendosi sul fondo. E’ poi Civiero, di lì a poco, a sprecare alto da buona posizione. L'occasione più ghiotta capita sui piedi di Fietta, che involatosi in solitudine si fa rubare il tempo da Manente in uscita. Nei minuti di recupero, lo stesso Fietta ha sui piedi un altro gran pallone, ma tergiversa al momento della conclusione. Anche la Julia ci prova, ma senza la necessaria lucidità.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Promozione, pareggio per il Caerano a Concordia

TrevisoToday è in caricamento