rotate-mobile
Calcio

Promozione, il Montello crolla a Noventa

La squadra di Marcolongo subisce 3 gol in poco più di un quarto d'ora e non rientra più in partita

NOVENTA - MONTELLO 3-0

Noventa (3-5-2): Zamberlan, Aliprandi, Tonetto (37' st Yoda), Lucchetta, Pasini, Nichele, Fabris (37' st Salviato), Daupi (26' st Del Piero), Pignata, Ferrarese (26' st Bonotto), Boem (12' st Corò). All. Vianello. 

Montello (4-4-2): Mion, Prosdocimi, Strippoli, Dal Maso, G. Guizzo (6' st. Zanin), Munarin, Porece (6' st Shal), Marcon, Tronchin, Rusu, Merlika (6' st. T. Guizzo). All. Marcolongo. 

Reti: pt 5' Boem, 14' Nichele, 17' Lucchetta.

Note: ammoniti Pasini, Lucchetta, Pignata. Angoli 3-2. Recuperi pt 1', st 4'. Spettatori 120 circa. 

Noventa di Piave. Brutta sconfitta per il Montello che termina la serie positiva con una sconfitta a Noventa. I biancoblu prendono 3 gol in apertura di partita con la difesa tutt'altro che esente da colpe, non riuscendo poi a creare grandi opportunità per rientrare in partita. 

Alla prima conclusione il Noventa passa in vantaggio: Boem riceve palla dentro l'area e va al tiro, un difensore devia e spiazza il portiere. Al 14' punizione dalla trequarti battuta da Daupi, a centro area svetta Nichele e insacca il 2-0. Il Montello si fa vedere in avanti al 16': punizione dal limite calciata da Tronchin sulla barriera, Marcon riprende e tira, Zamberlan ci mette i pugni. Il Noventa al 17' va sul 3-0: azione straripante di Ferrarese che si beve Prosdocimi e poi serve un assist facile a Lucchetta che da due passi insacca. I neroverdi rischiano di dilagare: due minuti dopo Ferrarese serve in profondità Aliprandi che viene però chiuso in modo decisivo da Mion in uscita. Al 28' si rivede il Montello con una conclusione dalla distanza di Strippoli che Mion disinnesca in due tempi. Nei minuti restanti del primo tempo il Noventa gestisce in modo semplice la partita fino al fischio di Golis. 

A inizio secondo tempo triplo cambio per il Montello, mister Marcolongo rivoluziona la squadra per provare a riaprire la partita. Le sostituzioni non cambiano lo spartito della gara, saldamente in mano a un Noventa che limitandosi alla semplice gestione rischia poco o nulla. Al 19' ci prova Marcon dalla distanza, palla larga di un metro abbondante. Al 23' va più vicino al bersaglio Tronchin, due minuti dopo invece Zamberlan blocca il tiro-cross del subentrato Shala. Occasione per il poker neroverde al 36', Bonotto calcia di pochissimo a lato del secondo palo un rasoterra. Lo stesso attaccante dei neroverdi vede al 46' un difensore negargli la gioia del gol con una deviazione decisiva in corner. Al 48' cross di Del Piero, Pignata non ci arriva di un soffio. La partita finisce qui. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Promozione, il Montello crolla a Noventa

TrevisoToday è in caricamento