rotate-mobile
Martedì, 7 Febbraio 2023
Calcio

Promozione, l'Union QdP perde di misura sul campo della Julia Sagittaria

Gli arancioneri vanno vicini al pareggio a casa della capolista ma restano a mani vuote

JULIA SAGITTARIA - UNION QDP 1-0 

GOL: pt 43’ Zottino

JULIA SAGITTARIA: Manente, Sandoletti, Lena, Puppo, Carbonetti, Biasi Manolache, Morassut, Sutto, Ndiaye (st 44’ Pitzalis), Zottino (st 32’ Flaborea), Cervesato. All.: Giro

UNION QDP: Merotto, Ceccotti, Mognon, Simoni, Grava, Martina, Andreola, Beccia, Sinameta (st 25’ Schievenin), Benetton, Bressan (st 32’ Marchesin). All.: Antoniazzi

ARBITRO: Bianco di Mestre

NOTE: ammoniti Flaborea, Mognon, Beccia e Benetton. Angoli 4 – 8. Recuperi: pt 0’, st 3

Nell’ultima di andata l’Union QDP perde 1-0 a Concordia Sagittaria sul campo della Julia: i padroni di casa conquista il platonico ma significativo titolo di campione d’inverno, gli arancioneri chiudono con un buon quinto posto. Da segnalare l'esordio come allenatore per una domenica di Antonio Martina che in attesa di rientrare dall'infortunio ha sostituito l'influenzato mister Simone Binotto. Non tante le emozioni del primo tempo, che sono racchiuse tutte in un paio di conclusioni juliensi dal limite che si perdono insidiose di poco oltre la traversa. Questo sino al 43’, quando Puppo ruba palla in mezzo al campo innescando Cervesato, il quale a sua volta fa sponda per l’accorrente Zottino, abile nell’estrarre dal cilindro un pallonetto che coglie l’estremo ospite leggermente fuori dai pali e s’infila inesorabilmente alle sue spalle. Nella ripresa, con il peggiorare delle condizioni del rettangolo di gioco, per le due squadre subentra anche la stanchezza e diventa ancora più difficile giocare. I concordiesi potrebbero raddoppiare con Cervesato, ma il suo sinistro viene deviato in angolo da un provvidenziale intervento di Grava. Nel finale, invece, cresce la pressione dell'Union QdP che dà vita ad un vero e proprio forcing. Manente, dopo un errore commesso in precedenza, si salva in due tempi su Bressan, mentre al 45’ è un sinistro a giro di Benetton a far correre i brividi all’estremo concordiese che lo guarda uscire a lato di pochissimo. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Promozione, l'Union QdP perde di misura sul campo della Julia Sagittaria

TrevisoToday è in caricamento