rotate-mobile
Lunedì, 24 Gennaio 2022
Calcio

Serie D, è flop recuperi. Ma la LND (per ora) conferma la ripresa

Più della metà dei recuperi rinviati per Covid

L'emergenza covid continua ad attanagliare il campionato di serie D 2021-2022. Già la LND è stata costretta a rinviare di due settimane la ripresa del campionato, ma i cambiamenti del programma recuperi fanno capire che ripartire tra 9 giorni sarà tutto tranne che semplicissimo.

I dati

Iniziamo con qualche dato: tra mercoledì 12 gennaio e questa domenica, 16 gennaio, ci sarebbero dovuti giocare sei recuperi di campionato, così come da comunicazione della LND del 10 gennaio. Di queste sei, una si è giocata mercoledì e, al momento, solo un'altra è confermata per Domenica: 4 su 6, quindi, sono nuovamente saltate. E non è tutto: il vero "termometro" sarà mercoledì 19 gennaio, quando inizialmente il programma prevedeva ben 25 recuperi di campionato. Al momento, e mancano ben cinque giorni, da 25 siamo già scesi a 19 partite.

Cosa deciderà di fare la LND?

Al momento non è previsto un ulteriore slittamento, tanto che, proprio oggi 14 gennaio, la federazione ha confermato la ripresa per domenica 23 gennaio, con la 17esima giornata per i gironi a 18 squadre e la 19esima giornata per i gironi a 20 squadre. Chiaro che la situazione può mutare: se tra lunedì e martedì, ad esempio, dovessero saltare altri recuperi, insieme ad un nutrito numero di richieste di rinvio causa covid per le gare del 23, la LND potrebbe anche pensare di far slittare ulteriormente la ripresa.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Serie D, è flop recuperi. Ma la LND (per ora) conferma la ripresa

TrevisoToday è in caricamento