rotate-mobile
Giovedì, 9 Febbraio 2023
Calcio

Serie D, il punto sul mercato della Prodeco Montebelluna

Tre entrate e altrettante partenze per i biancocelesti

Franklyn Akammadou, attaccante classe 1998 proveniente dallo Scandicci (Serie D girone D), Filippo De Paoli del 2002 dalla Dolomiti Bellunesi e Francesco Bottani centrocampista 2003 del Pordenone.

Franklyn è sceso in campo già nelle ultime due partite contro Este e Campodarsego. Cresciuto nel settore giovanile del Cesena, ha esordito in Serie B nella stagione 2016-2017. Nelle stagioni successive ha vestito le maglie della Fermana, Prato, Alessandria e Forlí, prima di approdare al Campodarsego (30 presenze, 7 gol). Poi ancora Chieti, Sangiovannese e appunto Scandicci. Filippo invece ha collezionato oltre 60 presenze in Serie D con le maglie dellUnion Feltre prima e Dolomiti Bellunesi nelle ultime 2 stagioni. Infine Francesco, centrocampista classe 2003 cresciuto nel settore giovanile del Pordenone, fresco di esordio in Serie C.

Prodeco Calcio Montebelluna comunica di aver ceduto in prestito Luca Spagnol e Neat Abdulai e di aver interrotto il rapporto con il centrocampista Andrea Tomasi. Le parole dell’A.d. Stefano Frezza: “Saluto e ringrazio tutti e 3 per l’impegno e la serietà dimostrata. Luca scende in Eccellenza nella speranza di ritrovare la continuità che serve al rientro da un brutto infortunio come il suo. Neat invece si è accasato al Levico Terme, dove gli auguro di poter dimostrare tutto il suo valore. Andrea vestirà invece la maglia dell’Adriese. Per lui un’occasione importante e irrinunciabile che abbiamo ritenuto di favorire.”

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Serie D, il punto sul mercato della Prodeco Montebelluna

TrevisoToday è in caricamento