rotate-mobile
Calcio

Serie D, la Prodeco Montebelluna rifila 3 gol al Campodarsego e si rialza

Tre punti pesantissimi per i biancocelesti che una prestazione di sostanza battono i quotati biancorossi padovani

MONTEBELLUNA-CAMPODARSEGO 3-0

MONTEBELLUNA: Gerardi, Martin, Boccafoglia, Butti, Fasan, Sagrillo, Tonizzo, Malandrino (23′ st Salvador), Fabbian, Longato, Abdulai (18′ st Carlevaris). A disposizione: Masut, Zago, Conchetto, Sellati, Kociu, Spagnol, Scappin. Allenatore: Bordin.

CAMPODARSEGO: Peixoto, Oneto, Ballan, Guitto (42’st Likaxhiu), Perez (23’st Girardello), Buratto, Vitetta, Alluci (13’st Rivi), Buongiorno, Diarrassouba, Cupani (13′ st Prevedello). A disposizione: Boscolo Palo, Simic, Bertazzolo, Kola, Orlandi. Allenatore: Masitto.

Arbitro: Terribile di Bassano del Grappa.

Reti: 40’pt Butti, 20’st Fasan, 48’st Fabbian.

Note: ammoniti Oneto e Abdulai. Calci d’angolo 1-7. Recupero 0′ e 5′.

Tre punti pesantissimi per la Prodeco Montebelluna che al S. Vigilio batte 3-0 il Campodarsego e ritorna in piena corsa per la salvezza: i biancocelesti pur restando ultimi agganciano Portogruaro e Torviscosa. 

In avvio i padroni di casa si rendono subito pericolosi con il colpo di testa di Butti. Il Campodarsego co, passare dei minuti prende in mano il pallino del gioco e produce azioni e pericoli dalle parti di Gerardi. All’8′, sul cross di Guitto, Perez prova la sponda di testa ma la difesa chiude in corner, poi un minuto dopo – da calcio d’angolo – al tiro va Oneto, la palla deviata danza in area fino a che il portiere salva praticamente sulla linea. Ci prova anche Cupani al 12′, ma viene murato, quindi il Montebelluna reagisce al 13′ con l’incursione di Martin, ma Perez sventa. Biancorossi ancora avanti con Cupani, Buongiorno e Oneto in diverse riprese, il portiere di casa si salva sempre con mestiere, quindi tra il 23′ e il 29′ ci riprovano ancora Oneto e soprattutto Cupani, nelle migliori chance che tuttavia non sono fortunate. Al 40′ arriva la Prodeco Montebelluna trova il vantaggio con Butti che, servito da Boccafoglia, infila Peixoto. La ripresa si apre quindi con un Campodarsego ancora propositivo nei primi quindici minuti, e una Prodeco Montebelluna che fa muro davanti alla porta. Occasioni vere gli ospiti non ne creano e al primo affondo Fasan al 20′ riesce a trovare in ripartenza il gol del doppio vantaggio al termine di una strepitosa azione personale. Nel finale, dopo un gol annullato a Buongiorno per fuorigioco, al 40′ i biancocelesti siglano il tris in pieno recupero con Fabbian che incorna un cross di Fasan. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Serie D, la Prodeco Montebelluna rifila 3 gol al Campodarsego e si rialza

TrevisoToday è in caricamento