rotate-mobile
Calcio

Serie D, la Prodeco Montebelluna rinasce a Cartigliano

I biancocelesti vincono 1-0 e rialzano la testa dopo 6 sconfitte di fila

La Prodeco Montebelluna batte un colpo: dopo sei sconfitte di fila i biancocelesti vincono 1-0 a Cartigliano e tornano ad alimentare le speranze di salvezza. Impossibile quella diretta, la squadra di Bordin rientra quantomeno nel giro dei playout anche se le prossime partite non aiutano. In ogni caso i biancocelesti hanno dato prova di essere ancora vivi. 

L'inizio di partita allo stadio Fair Play è scoppiettante: al 3' palo di Gobbetti per il Cartigliano, la Prodeco risponde con un tiro di Akammadu parato da Chiarello. L'incontro con il passare dei minuti rallenta, ci provano Lunardon e Scapin ma senza creare veri pericoli. Con il passare dei minuti nella ripresa i biancocelesti prendono il comando della partita anche se faticano a concretizzare il gioco. Al 41' però la partita si sblocca: traversone di Fasan e colpo di testa vincente di Akammadu. Il Cartigliano assedia l'area montebellunese nei minuti finali ma il fortino davanti a Masut regge l'urto fino al triplice fischio.  

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Serie D, la Prodeco Montebelluna rinasce a Cartigliano

TrevisoToday è in caricamento