rotate-mobile
Martedì, 31 Gennaio 2023
Calcio

Serie D, Prodeco Montebelluna sconfitta dal Legnago Salus

Al San Vigilio i biancocelesti perdono 3-1 e restano sul fondo della classifica

PRODECO MONTEBELLUNA - LEGNAGO SALUS 1-3

Montebelluna (4-3-3): Gerardi; Boccafoglia (31′ st Fabbian), Tonizzo, Nava, Malandrino (41′ st Scappin); Salvador, Longato, Zago (21′ st Carlevaris); De Paoli (21′ st Bottani), Akammadu (41′ st Martin), Fasan. A disp.: Pizzolato, Butti, Sagrillo, Pivato. All. Francesco Bordin

Legnago Salus (4-2-3-1): Di Stasio; M. Travaglini, Gasparetto, Noce, Ruggeri (36′ st Muteba); Casarotti, Baradji; Sambou (22′ st Zanetti), Van Ransbeeck (22′ st Viero), Gatto (44′ st Rodella); Kouassi (30′ st Rocco). A disp.: Fusco, Sbampato, Musumeci, Castellan. All. Massimo Donati 

Arbitro: sig. Gavini (sez. di Aprilia)

Reti: 8′ st Gasparetto (LS), 19′ st Baradji (LS), 45′ st Fasan rig. (M), 50′ st Rocco (LS)

Ammoniti: Donati (all. LS), Malandrino (M), Bottani (M)

Brutto inizio di 2023 per la Prodeco Montebelluna che tra le mura amiche perde 3-1 con il Legnago Salus e resta ultima in classifica. Dopo un primo tempo a reti bianche nonostante un paio di buone occasioni per entrambe le formazioni, all'8' del secondo tempo i biancocelesti veronesi sbloccano il risultato. Cross di Gatto, colpevolmente non trattiene il portiere e Gasparetto in tap-in mette in rete. Dieci minuti più tardi ancora Gatto mette in difficoltà la difesa di casa, stavolta crossa per Baradji che incrocia alle spalle di Gerardi. Al 45' la Prodeco riesce ad accorciare il risultato con un rigore procurato da Carlevaris e realizzato dal solito Fasan. La squadra di Bordin si riversa a questo punto in avanti alla ricerca del pareggio ma al 48' Rocco segna in contropiede il gol del ko. 

 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Serie D, Prodeco Montebelluna sconfitta dal Legnago Salus

TrevisoToday è in caricamento