rotate-mobile
Venerdì, 23 Febbraio 2024
Calcio

Serie D, Prodeco Montebelluna verso il baratro della retrocessione

I biancocelesti perdono la quarta partita di fila e si ritrovano all'ultimo posto solitario della classifica

Sempre nera la situazione per la Prodeco Montebelluna: i biancocelesti dopo aver perso domenica scorsa a Portogruaro vengono battuti 1-0 al San Vigilio dal Torviscosa nel secondo scontro salvezza in una settimana. Una sconfitta di misura ma giusta in quanto la squadra di casa ha creato veramente troppo poco per sperare in un risultato positivo. 

L'inizio di gara testimonia come andrà la partita: Montebelluna con paura, Torviscosa con voglia di vincere. Al 17' il gol: cross di Bertoni, Gubellini incorna alle spalle di Rigon. Non c'è risposta dei biancocelesti che al 28' devono ringraziare il portiere che disinnesca in due tempi il tiro di Gubellini. Sul finire di primo tempo Fasan reclama un calcio di rigore per un fallo, l'arbitro fa cenno di proseguire e sul ribaltamento di fronte Garbero sfiora il 2-0. A inizio secondo tempo la Prodeco pare crederci maggiormente: al 3' punizione di Tonizzo, la sfera colpisce il palo, Sagrillo va in ribattuta ma viene anticipato. E' un fuoco di paglia perchè la partita si spegne nei minuti successivi. Al 35' Rigon salva i biancocelesti, evitando il 2-0 di Garbero. In zona Cesarini di nuovo Tonizzo va vicino ai legni. Troppo poco per una squadra che deve salvarsi e ora si trova solitaria sul fondo della classifica. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Serie D, Prodeco Montebelluna verso il baratro della retrocessione

TrevisoToday è in caricamento