rotate-mobile
Calcio

Incredibile al Tenni: fuori il Treviso

È il Portomansuè ad accedere alle semifinali della Coppa Italia di Eccellenza, grazie a una doppietta di Zanardo. Non è bastata al Treviso una buona prestazione. Dal canto suo Portomansuè ordinato in difesa e abile in ripartenza. 

L'inizio è tutto di marca trevigiana, pur senza creare troppi patemi all'estremo difensore ospite: due i tiri di Kabine e altrettanti i fuorigioco del numero nove nei primi 10'. La prima vera occasione capita sui piedi di Carraro, che spara con il destro dalla lunga distanza trovando Casella pronto alla ribattuta. La fiammata del Portomansuè risveglia il Treviso, che inizia a occupare stabilmente la metà campo avversaria. Sugli sviluppi di un angolo è Masoch a svettare e segnare di testa l'1-0 per il Treviso. Il Portomansuè risponde e pareggia il match. Furlan cade in area e viene ammonito per simulazione, gli ospiti battono l'angolo trovando la difesa del Treviso impreparata, con Zanardo che ne approfitta siglando il primo dei due gol personali di giornata.

Il secondo tempo

Nella ripresa è ancora il Treviso a fare la partita, ma gli ospiti difatti controllano le sfuriate dei padroni di casa, uscendo spesso palla al piede da situazioni complicate, favorendo le ripartenza di Furlan e Zanardo. Al 45' la svolta che decide il match: Bossiperde palla, Grandinavo ne approfitta e serve Zanardo in area che di prima insacca il 2-1 per la capolista del girone C di Eccellenza. I cinque minuti di recupero servono solo per rendere la beffa ancora più amara.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Incredibile al Tenni: fuori il Treviso

TrevisoToday è in caricamento