rotate-mobile
Calcio

Il Treviso è promosso in serie D dopo 12 anni, tripudio biancoceleste al Tenni

La squadra di mister Cunico batte 2-0 il Giorgione con i gol di Posocco e Sottovia, vinto il campionato dopo una battaglia estenuante. Dieci anni fa l'ultimo crac societario che aveva fatto sprofondare la compagine fuori dal calcio che conta

E' finito l'incubo del Treviso: dopo oltre 10 anni nei campionati regionali, passando anche per gestioni societarie disastrose, fallimenti e umiliazioni sportive, i biancocelesti sono promossi in Serie D. La squadra di Enrico Cunico, dopo aver fallito il primo match point domenica scorsa a San Polo di Piave, oggi non ha sbagliato: il Treviso ha battuto 2-0 il Giorgione e si è guadagnato la tanto agognata promozione. 

La partita di oggi pomeriggio per i biancocelesti è stata però tutt'altro che una passeggiata, in quanto il Giorgione si giocava la salvezza e ha dato il massimo: l'equilibrio è durato per 3/4 della partita finchè al 22' della ripresa Posocco ha insaccato da pochi passi l'assist di Sottovia, facendo esplodere il numerosissimo pubblico dello stadio Tenni. Il raddoppio è invece arrivato al 33' quando Sottovia ha incornato alle spalle del portiere avversario il traversone di Marcolin. Nei minuti successivi i biancocelesti hanno gestito il risultato fino al triplice fischio dell'arbitro che ha fatto esplodere la festa. 

La pacifica invasione di campo

Alla fine è una vittoria che a inizio anno era stata pronosticata da tutti gli addetti ai lavori ma per il Treviso è stata tutt'altro che facile. I biancocelesti infatti hanno dovuto sudarsi la promozione, trovandosi davanti avversarie temibili come Portomansuè e Calvi Noale che hanno a lungo dato filo da torcere. Trionfa però il Treviso, capace di resistere ai momenti di difficoltà durante la stagione e di far fronte comune. Ora si spalancano le porte delle Serie D, un campionato che in città non si vedeva dalla stagione 2010-2011.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il Treviso è promosso in serie D dopo 12 anni, tripudio biancoceleste al Tenni

TrevisoToday è in caricamento