rotate-mobile
Calcio

Treviso in Serie D, la soddisfazione di mister Cunico: "Orgoglioso di tutto quello che abbiamo costruito"

Con un lungo post sul proprio profilo Facebook il tecnico dei biancocelesti si è tolto qualche sassolino dalla scarpa dopo le tante critiche ricevute durante la stagione

Non è ancora finira l'euforia in casa Treviso dopo la partita di domenica scorsa che ha sancito la promozione in Serie D. Tra i grandi protagonisti della vittoria del campionato c'è il tecnico Enrico Cunico, più volte bersaglio della critica durante il campionato e che con un lungo post sul proprio profilo Facebook si è voluto togliere qualche sassolino dalla scarpa: 

Che dire! Giorno dopo giorno mi sto rendendo conto di aver dato una gioia immensa ad un Città che aspettava da più di 10 anni un ritorno in una categoria che come minimo gli compete. Come sapete in tutti questi anni sono passati 22 allenatori e vedere tutti i 3500 tifosi esultare al triplice fischio finale con tanta gioia, con tanta felicità, con tanto amore per questi colori mi rende orgoglioso di tutto quello che abbiamo costruito e fatto noi staff tecnico, staff medico, Ds e giocatori in questi lunghi mesi. Di campionati ne ho vinti ma questo sarà sicuramente quello che mi rimarrà più a cuore nella gioia e nel dolore. Durante le partite sentire insulti sul personale e a mia moglie, in più vedere uscire dallo stadio le mie figlie piangendo per tutto quello che sentivano non è stato facile e semplice andare avanti, ma chi mi conosce sa che non mollo mai perché uso sempre la mia famosa frase: copertura sotto intercetto. Per questo ringrazio tutti ma un ringraziamento particolare lo devo alla mia famiglia che mi è stata vicina nei momenti di difficoltà durante tutta la stagione. Avevamo un unico obiettivo dichiarato ancora ad agosto 2022 e non ci siamo mai nascoti, pur sapendo che chi avrebbe giocato contro di noi avrebbe fatto la partita della vita. Qualcuno diceva che eravamo morti ma noi fino alla fine abbiamo dimostrato che “morti” non lo siamo mai stati !! Questo viene dimostrato dai numeri: goal fatti 77 (secondo miglior attacco), goal subiti 31 (miglior difesa), partite vinte 23 (primi del girone). Grazie, forza Treviso. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Treviso in Serie D, la soddisfazione di mister Cunico: "Orgoglioso di tutto quello che abbiamo costruito"

TrevisoToday è in caricamento