rotate-mobile
Martedì, 31 Gennaio 2023
Calcio

Eccellenza, un gol in extremis di Sanè fa esultare l'Opitergina

I biancorossi battono in rimonta 2-1 l'Eclisse Carenipievigina e restano agganciati al treno delle prime

ECLISSE CARENIPIEVIGINA - OPITERGINA 1-2 (1-0)

GOL: pt 6’ Nobile, st 6’ Tagliapietra, st 5’ Sané

ECLISSE CARENIPIEVIGINA: Zanatta, Basso (st 27’ Vianello), Ostojc, Sibilia, Tibolla, Gjoshi, Casagrande, De Faveri, Janko, Nobile (st 20’ A.Sane), Dalla Vedova (st 17’ Raccagna). All. Ferro.

OPITERGINA: Lorello, Fin (st 44’ M. Sane), Perinot, Botter, Benedetti, Granzotto, Tagliapietra (st 12’ Morbioli), Carniato (st 24’ Akafou), Berardi, Cotali, Tesolat (st 33’ Pontin). All. Bodo

ARBITRO: Lena di Treviso

NOTE. Espulsi: Carazzai, dirigente Eclisse. Ammoniti: Gjoshi, Sibilia (E); Tesolat, Benedetti, Berardi, Fin, Akafou (O).


L’Opitergina sbanca il comunale di Pieve di Soligo grazie a un gol oltre il 90’ che vale tre punti parecchio pesanti in chiave classifica Eroe di giornata è stato Malamine Sané, entrato solo 5’ prima e il cui gol permette ai biancorossi di rimanere in scia alla zona playoff, distante un solo punto.

L'Eclisse aveva rotto l'equilibrio con Nobile quasi ad inizio gara, al 6' della prima frazione. Con questo gol l'attaccante raggiunge il terzo posto nella classifica marcatori. Sempre al 6’, ma della ripresa, è arrivato il pareggio biancorosso di Tagliapietra, altro sigillo pesante per il bomber di mister Bodo. E sembrava che la partita si incanalasse verso il pareggio fino a quando Sané ha superato il portiere ospite, facendo gioire i suoi.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Eccellenza, un gol in extremis di Sanè fa esultare l'Opitergina

TrevisoToday è in caricamento