rotate-mobile
Giovedì, 19 Maggio 2022
Sport

Calciotto Treviso vola a Roma per il torneo Marco Aurelio

La squadra è stata inserita nell'unica competizione internazionale di calcio a 8 in Italia. Un palcoscenico prestigioso per provare a gareggiare con le migliori squadre della disciplina

Da anni ormai la Rappresentativa Calciotto TV ci ha abituato ai palcoscenici più prestigiosi, in Italia e in Europa, e dopo la trasferta in Russia del mese scorso sta per iniziare la Marco Aurelio Rome International Cup, l'unico torneo internazionale di calcio a 8 in Italia.

Guidata dal team manager Massimiliano Cattarin la selezione trevigiana si troverà ad affrontare un girone d'inferno: è stata infatti inserita nel gruppo B che comprende l'AS Roma Calcio a 8, i russi dell'Apollonia Vyselki e il Cinecittà Bettini. Il debutto mercoledì 19 giugno proprio contro la corazzata dell'AS Roma Calcio a 8, squadra che non ha bisogno di presentazioni e che rappresenta il gotha del calcio a 8 italiano. Tra le favorite per la vittoria finale del torneo anche i campioni in carica spagnoli del Polideportivo Almeria e la S.S. Lazio calcio a 8. «Il nostro è un girone pazzesco - ha dichiarato Cattarin  - ma in fondo va bene così. Treviso è sempre presente ai massimi livelli nel calcio a 8 internazionale e siamo onorati di affrontare club così prestigiosi. Per noi vincere non sarà mai un ossessione, per noi vincere è un sogno». Questo l'elenco completo dei convocati per Roma: Team Manager Massimiliano Cattarin, Collaboratori Tecnici Enrico Pizziolo e Alessandro Filomeno, portieri Deliu Bardhi e Alessandro Bellio, difensori Souhail Boutbila, Claudio Giordano, Francesco Olivieri e Anass El Mejnaoui, centrocampisti Daniele Tramacere, Alberto Toffoli, Enrico Favaro e Giovanni Volpato, attaccanti Enea Gjuzja e Matteo Chiarolanza.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Calciotto Treviso vola a Roma per il torneo Marco Aurelio

TrevisoToday è in caricamento