La Came Dosson presenta il suo nuovo pivot: ecco il mancino Matheus Dener

Brasiliano di 23 anni, arriva dal Ciampino Anni Nuovi e per lui è già pronta la maglia numero 7

La società Came Dosson ha annunciato di aver trovato l’accordo con il pivot italo-brasiliano Matheus Dener che vestirà la maglia biancoblu per le prossime 3 stagioni. Il giocatore è nato a Curitiba il 10/10/1996 ed è approdato in Italia nel 2014: la sua prima squadra italiana è stata il Gruppo Fassina alla quale sono seguite Luparense, Diavoli Rossi, Cisternino, Linx Latina, Bisceglie e nell'ultima stagione Ciampino Anni Nuovi. Il giocatore è un mancino che abbina ottime doti tecniche ad altrettanto buone qualità fisiche che lo rendono un giocatore moderno ed in grado di poter svolgere al meglio il lavoro fondamentale che mister Rocha chiederà a lui e al compagno di reparto Japa Vieira. Per Dener è già pronta la maglia numero 7 e i tifosi biancoblu non vedono l’ora di vederlo in campo.

Il direttore sportivo Andrea Cestaro: "Matheus è il tipo di giocatore che cercavamo per migliorare la nostra rosa.  Un pivot mancino, giovane, con un gran fisico, ideale per il nostro progetto, presente e futuro". Le prime parole di Dener dal Brasile: "Sono veramente contento di far parte di questo progetto della Came Dosson, sono pronto per crescere insieme ai grandi giocatori e Mister Rocha. Tornare in serie A con la maglia di un grande Club è importante e ci serve responsabilità, ma mi sento pronto per fare bene". "La società Came Dosson ringrazia, per l'esito positivo della trattativa, la società Ciampino Anni Nuovi e la C10 Sport".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ressa per le scarpe Lidl corsa all'acquisto: esaurite anche a Treviso

  • Cocaina e marijuana in casa, brigadiere dei carabinieri in manette

  • Covid, Zaia: «I dati in Veneto sono buoni, non meritiamo la zona arancione»

  • Malore improvviso al rifugio: 62enne muore tra le braccia della compagna

  • Pooh, nuovo disco dopo la morte di D'Orazio: «Le canzoni della nostra storia»

  • Non pagano l'affitto, i proprietari cambiano la serratura e li chiudono fuori

Torna su
TrevisoToday è in caricamento