menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Came Dosson, il sogno continua: quinta vittoria consecutiva e primo posto in classifica

Inizio di stagione straordinario per la squadra allenata da mister Rocha. In un Paladosson sempre più affollato i trevigiani hanno vinto 8-4 contro gli avversari dell'IC Futsal

CASIER Quinta vittoria casalinga consecutiva tra le mura del Paladosson per la Came del Presidente Zanetti che grazie al successo maturato contro l'IC Futsal rimane da sola in testa alla classifica complice la sconfitta della Luparense a Pescara; un piazzamento, seppur momentaneo, difficilmente immaginabile alla vigilia del campionato ma che Mister Rocha e i suoi ragazzi hanno finora dimostrato di meritare ampiamente sul campo.

La Came costruisce e sigilla la vittoria nel primo tempo che chiude in vantaggio per 4-1 grazie alle doppiette di Bomber Japa e Colosso Rangel. Le prime due reti arrivano in meno di un minuto dal fischio d'inizio e portano entrambe la firma del pivot biancoblu abile a togliere la palla dai piedi avversari e scaricare in rete due conclusioni imparabili per Juninho. Mister Pedrini vede che è dura affacciarsi pericolosamente dalle parti di Morassi e gioca ben presto la carta del quinto uomo di movimento ma la Came non lascia spazi e colpisce in ripartenza: ci pensa Rangel ad aprofittare della porta avversaria momentaneamente sguarnita e siglare il 3-0. Sempre Rangel si ripete pochi secondi più tardi con una gran conclusione al volo da fuori area su azione da calcio d'angolo per il 4-0 Came. Prima del duplice fischio accorcia le distanze Saura con una precisa conclusione da posizione defilata. Nella ripresa la gara rimane saldamente in mano dei ragazzi di Rocha che continuano a mantenere il pallino del gioco e pungono velenosamente in avanti. Entra nel tabellino dei marcatori anche Grippi che intercetta un passaggio degli avversari mentre questi stanno giocando con il portiere di movimento e trafigge agevolmente la porta ospite. Il 6-1 porta la firma di Rangel per la tripletta personale e arriva dopo uno schema su azione da calcio d'angolo col Colosso brasiliano che sfrutta al meglio un preziosissimo assist di tacco di Capitan Bellomo. Complice il risultato favorevole la Came, pur continuando a colpire in avanti, si rilassa leggermente in fase difensiva concedendo maggiori spazi ai ragazzi di mister Pedrini che prima della sirena andranno a segno con Salado, Murga e Saura; per la Came invece completano la goleada ancora Bomber Japa che finalizza una veloce ripartenza con l'assistenza di Crescenzo e Murilo che appoggia facile in rete dopo una bella azione del giovane Di Guida. Standing ovation finale per Rocha e i suoi ragazzi da parte del numeroso pubblico presente come al solito al Paladosson complice anche il risultato di Pescara che vede capitolare la Luparense e consegna alla Came il primato solitario in testa alla classifica. Martedi alle ore 21.15 a Dosson appuntamento per la Coppa Divisione contro il Cittá di Mestre

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Aziende

Migliori parrucchieri d'Italia: ecco i trevigiani al top

Alimentazione

Dinner cancelling la dieta di Fiorello: come funziona

Attualità

A Pederobba è il giorno del taglio del nastro per il nuovo IperTosano

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento