menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Goleada della Came Dosson ad Aosta: finisce 7-3 per i trevigiani

I ragazzi di mister Rocha soffrono un po', ma portano a casa dei punti importantissimi in ottica campionato. Ottimi Bellomo e Quinellato

CASIER La Came torna da Aosta con tre punti importanti frutto della vittoria per 7 a 3. Ma il largo punteggio non deve ingannare perché al Pala Montfleuri non è stata una passeggiata per i ragazzi di Mr. Rocha. Pronti via ed è subito l'Aosta a creare le prime azioni di gioco e a colpire al 3'pt con Lopez per la rete del vantaggio. Galvanizzati i valdostani spingono sull'acceleratore e sfiorano pochi minuti dopo la rete del raddoppio sprecata da Carvalho a tu per tu con Vascello che è bravo a neutralizzare il tiro.

La Came sembra disorientata ma fortunatamente Belsito all'8'pt trova il goal del pareggio con una fiondata da fuori area. E' la sveglia che cambia la partita dei bianco blu che iniziano a combattere e a creare gioco. Passano solo due minuti e  Quinellato al 10'pt trova la rete del vantaggio di testa servito splendidamente da Crescenzo e successivamente in un giro di lancette è prima Bellomo al 13'pt  a siglare il 3 a 1 con una rete magistrale e poi Bordignon al 14'pt per il 4 a 1. L'Aosta non ci sta e subito tenta la carta del portiere in movimento creando pericoli alla porta di Vascello, ma il risultato non cambia fino alla fine del primo tempo.

Nella ripresa succede quello che tutti si aspettavano, un Aosta molto offensivo e una Came pronta a colpire di ripartenza. I ragazzi di Mr. Rocha però a differenza del primo tempo entrano da subito con la giusta concentrazione  e sono bravissimi a trovare dopo poco la rete del 5 a 1 con Bellomo. L'Aosta con il portiere di movimento per tutto il secondo tempo le prova tutte per riaprire la partita ma senza riuscirci anzi al 16'st e' Palomeque chiude definitivamente la partita con la rete del 6 a 1. Il resto e' cronaca perché la Came carica di falli concede prima un rigore e poi un tiro libero ai locali,che realizzano, andando a rete però con Quinellato per il definitivo 7 a 3. Finisce così la partita giocata a ritmi molto elevati davanti ad un numerosissimo pubblico.

Arbitri: Filippo Bortolato (Cagliari), Marco Brasi (Seregno), Chiara Perona (Biella)

CAME: Vascello, Bonora, Vinucius, Bordignon, Palomeque, Belsito, El Hamoudi, Rosso, Quinellato, Genovese, Crescenzo, Bellomo. All. Rocha

AOSTA: Luberto, Boche, Pagano, Calli, Rosa, Charrier, Delgado, Estedadshad, Iurmanò, Lopez, Bellafiore, Carvalho All. Fea

RETI: PT: 3' Lopez (A), 8' Belsito (C), 10' Quinellato (C), 13' Bellomo (C), 14' Bordignon (C). ST: 3' Bellomo (C), 16' Palomeque (C), 17' Carvalho (A), 18' Quinellato (C), 19' Lopez (A)

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Cura della persona

Il taglio capelli dell'estate 2021? È il little bob

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento