Giovedì, 29 Luglio 2021
Sport

Campionati Italiani Silver di Ginnastica Artistica: bella prova per la Valdogym

Le ragazze, preparate scrupolosamente dallo staff tecnico sotto la guida di Valentina Spongia, si sono particolarmente distinte tra una folta e qualificata partecipazione raggiungendo quasi tutte la finale per il titolo

Laura Pellizzer

La società di Valdobbiadene si è presentata quest’anno ai Campionati Italiani Silver di Ginnastica Artistica tenutisi, come di consueto a Rimini, dal 18 al 27 Giugno scorso, forte di un gruppo di ben 30 ginnaste agoniste. Le ragazze, preparate scrupolosamente dallo staff tecnico della VALDOGYM sotto la guida del proprio Tecnico Nazionale Valentina Spongia, si sono particolarmente distinte tra una folta e qualificata partecipazione, raggiungendo quasi tutte la finale per il titolo.

Tra queste, hanno coronato il loro sogno di salire sul gradino più alto del podio, Emily Feltracco (quindicenne di Villa D’Asolo) e Laura Pellizzer (20 anni di Altivole)  laureatesi Campionesse Italiane  LB3 rispettivamente nella categoria Senior 1 e Senior 2. Entrambe, già campionesse regionali di categoria, hanno sbaragliato con una gara davvero magistrale tutte le avversarie, risultando prime in classifica sia nella prova di qualifica che nella finale assoluta. Altri ottimi risultati sono giunti rispettivamente da Giada De Zen 5^ class. LA3 J3, Veronica Giannetti 5^ class. LA3 Senior2, Margherita Fricano 7^ class. LC3 J1, Beatrice Bello 8^ class. LC3 A4, Emma Trentin 8^ class. LA3 A4 su un campo partecipanti di oltre 100 atlete per categoria.

Infine meritano un plauso particolare le atlete di punta della VALDOGYM che hanno partecipato per la prima volta al livello LD, il più impegnativo del campionato Silver, raggiungendo tutte la finale agli attrezzi, con Anna De Bortoli 7^ alla trave, Miriana Mazzier 8^ alla trave e Marianna Squeri 9^ alla trave, 12^ alle parallele e 10^ a nella gara sui quattro attrezzi su ben 105 partecipanti.

“Le nostre ginnaste anche quest’anno hanno regalato agli istruttori e ai dirigenti grandi emozioni - afferma la presidente Luisa Bortolomiol - Questi risultati, frutto di un lavoro di squadra, mi rendono orgogliosa e certificano il salto di qualità sviluppato dalla ASD VALDOGYM con l’apertura della propria palestra privata (il Palasogno) a Cornuda in via Rù Bianco 1, che grazie all’importante e qualificata attrezzatura presente al suo interno, ha permesso una preparazione adeguata e costante anche in tempo di Covid”.

In queste settimane inoltre la società ha iniziato e proseguirà con audizioni e selezioni mirate per dare la possibilità a bambine dai 5 agli 8 anni di provare ed iniziare questa splendida disciplina ed alle ragazzine dagli 8 in su, già avviate a questo sport, di poter intraprendere una seria ed importante formazione agonistica per affinare il proprio talento e raggiungere insieme alla VALDOGYM altri prestigiosi risultati.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Campionati Italiani Silver di Ginnastica Artistica: bella prova per la Valdogym

TrevisoToday è in caricamento