rotate-mobile
Sport

Campionati italiani esordienti kumite e nazionali master: veneti sul podio!

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di TrevisoToday

Cinque medaglie per gli atleti della rappresentativa veneta ai campionati italiani di Ostia, 1 oro, 2 argenti e 2 bronzi, il bottino complessivo degli atleti veneti appartenenti alla categoria Esordienti che hanno partecipato al Campionato Italiano nelle giornate di sabato 30 e domenica 31 ottobre al Palafijkam di Ostia Roma. A salire sul gradino più alto del podio è Graziella Annael Ecchili della SSD Sport Target Kumite di Castelfranco si è aggiudicata il titolo italiano, nella categoria femminile 50 kg. La società di Castelfranco Veneto risulta così essere stata la migliore delle venete in campo avendo conquistato anche il terzo posto che vale il bronzo con Gisella Aloisi, nel Kumite femminile 40 kg. Medaglia d'argento per Giacomo Puccioni, Shotokan Karate Ryu Venezia nella specialità Kumite maschile 63 kg, allenato dalla M.a Donatella Maneo e per Nouhe Laouzai , Academy Ponte di Piave, Kumite maschile 38 kg, guidato dal M.o Paolo Moretto. Chiude il medagliere il bronzo di Alessandro Tamberi, Polisportiva Terraglio, Kumite maschile 53 kg, del tecnico Roberto Ronchini. Sempre presso il centro federale di Ostia, si è svolto anche il Campionato Nazionale Master in entrambe le specialità, Kata e Kumite, dove i veneti si sono aggiudicati 3 ori, 2 argenti e 1 bronzo. Oro per Devis Braggion dello Shotokan Cavarzere, nella categoria C kumite 67 kg, Mario Roversi, Sen Shin Kai Rovigo, categoria E kata maschile, e Walter Battiston del Karate Do Noventa di Piave nella categoria F kata maschile. Si sono aggiudicatiu la medaglia d’argento Mariella Zen, Fighters Karate Team, nella categoria E kata femminile e Luigi Giuseppe Bellotto, Jisei Budo AMI che sale sul secondo gradino del podio negli 84 kg kumite maschile categoria E. Nella stessa categoria bronzo per Marco Daltin, dello Shotokan Karate Ryu Venezia. “Accolgo con soddisfazione i risultati che arrivano dalle fasi nazionali di questi campionati – ha commentato il vice presidente Vladi Vardiero – che dimostrano come il settore giovanile, e quello dei Master, siano molto attivi nella nostra regione. Dopo le belle prestazioni agli assoluti grazie all’argento di Matteo Pozzato, Fighters Karate Team e ai bronzi di Emma Pecirep, Karate Negrar, e Sofia Rampazzo, Sen shin Kai Padova, non ci resta sperare che anche nella categoria juniores, che concluderanno la rassegna dei campionati italiani in programma per il 2021, possano arrivare nuove soddisfazioni con risultati altrettanto prestigiosi”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Campionati italiani esordienti kumite e nazionali master: veneti sul podio!

TrevisoToday è in caricamento