rotate-mobile
Martedì, 7 Dicembre 2021
Sport

Campionati italiani Cadetti: è tris rosa per Trevisatletica

Rebecca Agbortabi (300 e 4x100), Beatrice Buso (300 ostacoli) e Anita Nalesso (peso) saranno al via della rassegna che nel weekend attribuirà i titoli tricolori individuali e per regioni a livello under 16

E’ tutta rosa la spedizione di Trevisatletica ai campionati italiani cadetti di Parma. Tre atlete, Rebecca Agbortabi, Beatrice Buso e Anita Nalesso, vestiranno la maglia del Veneto nella rassegna che, sabato 2 e domenica 3 ottobre, attribuirà i titoli tricolori su pista, sia individuali che per regioni, a livello under 16. 

Rebecca Agbortabi è la grande favorita nei 300, distanza in cui, con 39”10, detiene la miglior prestazione italiana di categoria dell’anno. Rebecca arriva da una stagione di costanti progressi sia nelle gare piane che negli ostacoli e per ben tre volte ha corso i 300 in meno di 40”, legittimando il ruolo di favorita per il titolo. Poi sarà attesa, con ogni probabilità, dalla 4x100 del Veneto, dove potrà sfruttare le doti di sprint che nel 2021 l’hanno vista correre gli 80 in 9”90 (ventoso) e 10”19 (con vento regolare).

La compagna d’allenamento Beatrice Buso, sorella del quattrocentista Leonardo, bronzo tricolore allievi nel 2020, correrà i 300 ostacoli. Ha il nono tempo tra le iscritte (46”02) e cercherà di approfittare della gara tricolore per abbattere per la prima volta il “muro” dei 46”, una prestazione che la proietterebbe, come minimo, nella finale per il titolo.

Anita Nalesso, classe 2007, un anno più giovane delle compagne di squadra, è attesa dalla gara di getto del peso. Si presenterà in pedana con la seconda misura tra le iscritte (12.20). In questa stagione, gara dopo gara, è arrivata a incrementare il proprio record di un paio di metri. Sogna il podio, ma affronta il primo impegno tricolore della carriera con la leggerezza di chi sarà in categoria anche nel 2022: c’è tutto il tempo per fare esperienza.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Campionati italiani Cadetti: è tris rosa per Trevisatletica

TrevisoToday è in caricamento