rotate-mobile
Sport Oderzo

Campionati italiani di tiro con l'arco: tra i premiati anche Silvia Marangoni

Lungo weekend all'insegna dello sport a Oderzo dove dal 14 al 17 settembre si sono svolte le gare valide per il campionato italiano di tiro con l'arco. Alle premiazioni un'ospite d'eccezione

ODERZO Fine settimana all'insegna dello sport nel Comune di Oderzo che ha ospitato i migliori talenti e le giovani promesse italiane del tiro con l'arco. I campionati italiani si sono svolti dal 14 al 17 settembre, le prime due giornate hanno avuto luogo allo stadio Opitergium con le gare vere e proprie, disputate all'interno del campo da gioco dell'Opitergina calcio. Nella giornata di domenica invece, spazio al gran finale in Piazza Grande con la partecipazione di circa novecento atleti, compresa la Nazionale olimpica maschile e femminile.

Alle premiazioni, assegnate dall'assessore allo sport del Comune di Oderzo Enrico Patres e dalla sindaca Maria Scardellato, hanno presenziato anche la pluricampionessa mondiale Silvia Marangoni e la neo campionessa italiana di tiro con l'arco M. Tonioli. Tantissimi i premiati saliti sul podio allestito davanti al Duomo cittadino. Una manifestazione che ha portato una disciplina sportiva spesso sottovalutata a rivestire un ruolo di primissimo rilievo nel panorama cittadino di questo fine settimana. Dopo un inizio incerto, contraddistinto dal maltempo, le gare hanno potuto svolgersi regolarmente e domenica le premiazioni si sono svolte in una splendida giornata soleggiata di fine estate. Un evento da ripetere al più presto per dimostrare la grande preparazione del centro opitergino nell'organizzazione di eventi anche a carattere sportivo.

Campionati italiani Tiro con l'arco

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Campionati italiani di tiro con l'arco: tra i premiati anche Silvia Marangoni

TrevisoToday è in caricamento