Campionato Italiano di Coppie Artistico Cadetti: è bronzo per Bonotto e Saccon

Ottimo risultato per i due giovani dell'ASD Skating Club Sanpolo Treviso e dell'ASD Pattinatori Sile

Archiviata anche la settima giornata del Campionato Italiano Libero - Coppie Artistico - Coppie Danza categorie Cadetti/Jeunesse/Juniores/Seniores - Solo Dance Divisione Internazionale categorie Juniores/Seniores in corso di svolgimento a Ponte di Legno Tonale fino al 16 Giugno 2019. La giornata di sabato ha visto l’assegnazione di un titolo assoluto, sei titoli italiani e ben diciotto medaglie. A dare il via a questa lunga ed intensa giornata di pattinaggio artistico sono state le otto coppie che gareggiavano nella categoria Coppie Artistico Cadetti. Questi campioni in erba hanno dato vita a delle ottime prove dimostrando tutto il loro talento e la loro passione per questo bellissimo sport. Ad aggiudicarsi il titolo di campione di categoria è stata la coppia Jacopo Campoli/Margherita Zanni dell’ASD Imola Roller/ASD P. Orizon mentre il secondo ed il terzo posto, quindi l’Argento e il Bronzo, sono andati, nell’ordine, a Lorenzo Tommasi/Anna Giulia Calabrese dell’ASD San Domenico Savio Patt. Art. Lecce ed a Riccardo Bonotto/Vittoria Saccon dell’ASD Skating Club Sanpolo Treviso/ASD Pattinatori Sile.

Belle prove, tanto talento, e grande spettacolo è quello che ci hanno regalato le cinque coppie artistico scese in pista per la competizione Coppie Artistico Jeunesse. Queste promesse del pattinaggio artistico nostrano hanno cercato in tutti i modi di migliorare e/o confermare la posizione ottenuta nello Short. Alla fine, qui, il podio è rimasto invariato per ciò che concerne le prime due posizioni con Jacopo Russo/Nataly Saulle dell’ASD P. Pontevecchio/ASD Magic Roller che si laureano, quindi, campioni italiani di categoria, davanti alla coppia Alessandro Bozzini/Alice Piazzi dell'ASD G.S. Lepis/ASD P. Pontevecchio, vice campioni italiani. Mentre la terza piazza del podio va alla coppia Alex Bonera/Aurora Ghiroldi dell’ASD Patt. Art. P. Concesio/A.S. Dilettantistico Pattinaggio Travagliato che realizza una bellissima prova nel Libero e dalla quinta posizione di ieri rimonta fino ad aggiudicarsi il Bronzo.

Alle 16:45, dopo una piccola pausa per consentire la pulizia della pista, ha avuto luogo la Danza Libera delle Coppie Danza categoria Cadetti. Le cinque coppie scese in pista hanno dato il 100% pur di cambiare l’esito delle Danze Obbligatorie e dare prova del loro valore. Al termine della gara, infatti, la classifica finale è variata rispetto a quella emersa dalle Danza Obbligatorie e vede sul primo gradino del podio Alessandro Arici/Alice Bonera dell’ASD Roll Club Bettini/ASD Patt.Art.P. Concesio, secondi ieri, Andrea Corradini/Roberta Sasso dell’ASD U.S.Invicta Skate, secondi, erano primi dopo le Danze Obbligatorie di venerdì, e Gherardo Altieri Degrassi/Beatrice Miceli dell’A.R. Fincantieri ASD che si confermano sul terzo gradino del podio.

Nessuna sorpresa, invece, dalle quattro Coppie Danza Jeunesse dove al termine di una prova di spessore, e molto entusiasmante, la classifica finale resta invariata rispetto alle Danze Obbligatorie. Così il titolo va a Jacopo Libanore/Chiara De Luca dell’A.R. Fincantieri ASD, come da pronostico, Argento a Francesco Barletta/Chiara Contino dell’A.P. Dilettantistico Palocco, Bronzo a Vittorio Gastaldi/Linda Siciliano dell’ASD Bastia/Ass. Sport. D. Sturla Pattinaggio e quarti, infine, Daniele Secondini/Maria Bazzarri dell’ASD Pattinaggio Artistico Spello/Skating C. Ponte S. Giovanni. Al termine di questa prima parte della giornata si sono svolte le cerimonie di premiazione del Trofeo Bonacossa, del Trofeo Tiezzi e delle Coppie Artistico, Cadetti e Jeunesse, e delle Coppie Danza, Cadetti e Jeunesse.  Dopo una ventina di minuti, giusto il tempo di una pulizia della pista, hanno avuto luogo le due gare più attese di oggi: le Danze Libere delle Coppie Danza Juniores e Seniores.

E così alle 19:20 è toccato alle sei Coppie Danza Juniores calpestare il palco del Palasport di Ponte di Legno per cercare di portarsi a casa il titolo e le ambite medaglie in palio. Questi giovani dodici atleti hanno dato vita a delle Danze Libere di assoluto livello capaci di coinvolgere tutti, ma al termine della tenzone la classifica finale confermava in toto quella emersa dalla Style Dance. Cosi ad aggiudicarsi il titolo italiano di specialità del 2019 è stata la coppia Samuele Salvatore/Alice Balzani dell’Ass. Rot. Casteldariese Sport. D./ASD Forlì Roller mentre la medaglia di Argento è andata a Raoul Allegranti/Caterina Artoni dell’ASD P. Orizon e quella di Bronzo alla coppia Giuseppe Abbagnato/Vanessa Gobbo dell’ASD Pattinaggio Fiumicello. 

Pronostici rispettati ed esibizioni di livello mondiale nell’ultima gara di giornata, quella delle Coppie Danza Seniores in cui, tra sollevamenti stazionari, sollevamenti rotatori, sollevamenti combinati, sollevamento coreografico, sequenze di passi in presa, sequenza di passi senza tenuta e traveling i campioni italiani e mondiali in carica, Daniel Morandin/Anna Remondini dell’ASD Rollclub Scuola Pattinaggio/ASD Forlì Roller, hanno dato conferma del loro valore e si sono portati a casa il titolo assoluto di specialità. Argento, quindi, ad Andrea Bassi/Silvia Stibilj della P.F. Progresso Fontana ASD/A.S. Dilettantistico Patt. Artistico Triestino, vice campioni italiani e mondiali in carica, e Bronzo, invece, a Giovanni Piccolantonio/Asya Sofia Testoni dell’U.P. Calderara ASD, al loro primo anno nella categoria Seniores, che guadagnano, quindi, una posizione rispetto alla Style Dance di venerdì. A spegnere le luci sulla giornata, infine, sono state le cerimonie di premiazione delle Coppia Danza categorie Juniores e Seniores che hanno avuto luogo intorno alle 22:30. 

62197981_2320599111512416_4672076187776843776_n-2

Potrebbe interessarti

  • Malattia incurabile: il sorriso di Antonella si spegne a 50 anni

  • Malattia incurabile: papà trevigiano muore a soli 38 anni

  • Malattia incurabile: morto il titolare della pizzeria "Da Gennaro"

  • Bambina di tre anni "dimenticata" all'interno di uno scuolabus

I più letti della settimana

  • Spaventoso rogo in una autodemolizione, a Fiera torna l'incubo

  • Prostitute a casa dei clienti, 200 euro a prestazione: tra le squillo anche una minorenne

  • Carambola tra cinque auto e un camion sulla Feltrina, quattro feriti

  • Malattia incurabile: papà trevigiano muore a soli 38 anni

  • L'addio a "Pina", il marito: «Farò di tutto perché sia fatta giustizia»

  • Scontro tra camion e un'auto, gravissima una 55enne

Torna su
TrevisoToday è in caricamento