rotate-mobile
Venerdì, 9 Dicembre 2022
Sport Spresiano

Campionato italiano di pattinaggio: la trevigiana Gulia Serafin vince un prezioso oro

Grande risultato per la Marca, che continua a fare incetta di premi, nella Finale della Divisione Nazionale ‘B’ Femminile andata in scena a Roana (VI)

SPRESIANO Una giornata di sport, quella conclusa giovedì, che è iniziata nella mattinata con le prove pista di tutte le categorie ed è proseguita nel pomeriggio con le gare. Ad aprire le tenzoni sono state le Coppie Danza Divisione Nazionale ‘C’ e le Coppie Danza Divisione Nazionale ‘D’ che hanno visto gli atleti scesi in pista cimentarsi nei due Obbligatori in programma. Per quanto concerne le Coppie Danza Divisione Nazionale ‘C’ le Danze Obbligatorie erano Easy Paso e Association Waltz, mentre le Coppie Danza Divisione Nazionale ‘D’ hanno eseguito Kilian e Flirtation Waltz. Per conoscere le coppie che si aggiudicheranno il titolo di Campione Italiano di categoria, e la composizione dei rispettivi podi, dovremo, però, aspettare domani, quando avranno luogo le finali.

Pochi istanti di pausa e ancora grandi emozioni al Palaghiaccio di Roana (VI). Gli atleti della Divisione Nazionale ‘C’ Maschile e della Divisione Nazionale ‘D’ Maschile, infatti, hanno dato vita a prove capaci da un lato di emozionare sia il pubblico sugli spalti sia chi ha assistito alla gara attraverso la diretta della FISRTV e dall'altro di rendere arduo il lavoro dei giudici. Gli atleti della Divisione Nazionale ‘C’ Maschile hanno dato vita a performance di alto livello e grande pathos dove alla fine della contesa Riello Riccardo del Patt. Artistico Arena ASD ha conquistato il titolo italiano di categoria davanti a Michelotti Mattia dell’ASD C.S. Robur, secondo, ed a Sacconier Luca dell’ASD Skating - Vercelli, terzo e vincitore della combinata. Altrettanto avvincente ed emozionante è stata la gara degli atleti della Divisione Nazionale ‘D’ Maschile nella quale a conquistare il titolo italiano di categoria è stato Zardi Mattia dell’ASD Imola Roller che ha preceduto Della Noce Riccardo dell’Ass. P.D. Il Traghettino, secondo, e Meleri Riccardo dell’ASD G.S. Lepis, terzo, stesso gradino del podio conquistato nel 2016 nella gara Divisione Nazionale ‘C’ Maschile.

Dopo le cerimonie di premiazione della Divisione Nazionale ‘C’ Maschile e della Divisione Nazionale ‘D’ Maschile è iniziata la Finale della Divisione Nazionale ‘B’ Femminile. Qui, le 44 atlete scese in pista hanno dato prova di grande determinazione e trasmesso forti emozioni dandosi battaglia senza esclusione di colpi per conquistare l’ambito titolo di Campionessa Italiana di categoria. A primeggiare su tutte, aggiudicandosi primo gradino del podio e titolo di categoria, è stata Serafin Giulia Rita dell’Ass. D. Skating Spresiano, mentre la seconda e la terza piazza del podio sono andate rispettivamente a Peripolli Chiara dell’A.P.D. Valdagno ed a Moro Martina della Diamante ASD. Questi risultati hanno, quindi, determinato una classifica combinata che vede: Di Giorgi Oliva dell’ASD Circ. Pattinaggio La Rosa, prima; Peripolli Chiara dell’A.P.D. Valdagno, seconda; Carbone Eleonora dell’A.D. Hockey Pattinaggio Voltri-Mele, terza.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Campionato italiano di pattinaggio: la trevigiana Gulia Serafin vince un prezioso oro

TrevisoToday è in caricamento