menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Coach Daniele Santarelli

Coach Daniele Santarelli

Imoco Volley a Chieri per l'ultima gara di Regular Season

Sabato 27 febbraio, alle ore 20.30, Pantere in campo contro la Reale Mutua Fenera Chieri a caccia dell'impresa per chiudere imbattute la regular season. Diretta su Rai Sport Hd

Ultima giornata di regular season in trasferta per l'Imoco Volley che, dopo 23 vittorie consecutive, proverà l'impresa storica di chiudere imbattuta la stagione regolare nel match che si giocherà, in diretta Rai Sport HD, al Palafenera di Chieri (To).

Nell'ultimo turno la Reale Mutua Fenera Chieri ha vinto mercoledì nel recupero con Trento (3-2), confermandosi la quarta forza del campionato con 44 punti, contro i 69 della capolista Imoco Volley, che invece è reduce dal 3-0 contro Novara in campionato e dal 3-2 infrasettimanale in Champions, gara che ha significato la 50° vittoria in file delle Pantere. Squadra al completo per coach Santarelli. Gli arbitri dell'incontro saranno Simbari e Sobrero. Match in diretta su Rai Sport Hd (canale 57) e Lvf Tv in streaming web (su abbonamento). Diretta anche su Radio Conegliano (90.6 mhz). Aggiornamenti e interviste post gara sulla pagina Facebook di Imoco Volley. Nelle sfide precedenti: cinque vittorie dell'Imoco. All'andata Conegliano si impose per 3-1 al Palaverde.

Coach Daniele Santarelli commenta la gara con queste parole: «Domani ci aspetta un'altra bella partita, tra due squadre con obiettivi differenti, ma importanti: per noi vincere vorrebbe dire conquistare un record che entrerebbe nella storia del club e darebbe grande soddisfazione allo staff e alla squadra, per loro è una partita decisiva per entrare nelle coppe europee dopo una grande stagione. Quindi ci saranno grandi motivazioni da entrambe le parti. Sia noi che Chieri siamo reduci da una partita infrasettimanale in trasferta, lunga e faticosa, decisa al tie break, ma siamo squadre con un roster lungo, quindi entrambe le contendenti avranno modo di sfruttare tutta la loro rosa. Proprio per questo non sarà un match facile da decifrare, all'andata al Palaverde Chieri fu una delle squadre che ci impegnò di più, quindi mi aspetto una partita non facile da portare a casa. Il loro gioco è simile al nostro, hanno ottime interpreti in campo, con fisicità e molte alternative, lo sappiamo e siamo pronte ad affrontarle con grande determinazione. Sul piano fisico dopo la battaglia a Scandicci stiamo bene, verifichiamo solo nelle prossime ore le condizioni di Fahr che comunque è in netto miglioramento, per il resto saranno tutte pronte e desiderose di chiudere questa stagione regolare con un altro successo. Domenica ci riposeremo per poi orientare tutte le nostre attenzioni sul ritorno di coppa con Scandicci mercoledì, ma sabato a Chieri non faremo calcoli, andiamo per provare a vincere anche questa».

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Auto e moto

Cambio gomme invernali: scatta l'obbligo di montare le estive

social

Domenica 11 aprile: accadde oggi, santo del giorno, oroscopo

Salute

A Monastier il nuovo hub vaccinale anti-Covid per le aziende venete

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento