Sport

Team Pasta Sgambaro: Dalla Valle terzo nei circuito di Buso a Rovigo

Vittoria del portacolori della Work Service Filippo Ferronato, ma buona la prova di tutto il team trevigiano, soprattutto con Matteo Zurlo

Il podio della corsa

TREVISO Nuovo successo organizzativo per la Villadose Angelo Gomme, divenuta quest'anno la colonna portante, insieme al Postumia 73, del Team Pasta Sgambaro; la società trevigiana del presidente Roberto Dolcetto ha festeggiato con ben 161 partenti la 36^ edizione del Gran Premio Banca Annia andata in scena sul circuito piatto di Buso di Rovigo.

Una sfida emozionante e sempre vivace quella che ha visto protagonisti i migliori juniores del panorama nazionale; ad accendere le micce ci ha pensato dopo pochi chilometri Matteo Zurlo (Team Pasta Sgambaro) che, in compagnia di Samuele Battistella (Team Event Soullimit) è andato all'attacco guadagnando più di un minuto sul resto del gruppo. Questa coppia ha fatto poi da testa di ponte per il rientro di diversi inseguitori che, poco dopo metà corsa, sono andati a comporre un drappello forte di una quarantina di unità; il braccio di ferro tra i fuggitivi e il grosso del gruppo ha visto prevalere proprio i coraggiosi di giornata che, prima del suono della campana, hanno costretto alla resa gli inseguitori.

Con la lotta per la vittoria ormai ristretta ai 40 battistrada, è stato proprio il vicentino di Bassano del Grappa (Vi), Filippo Ferronato a tentare l'allungo solitario. Una accelerazione violentissima, quella del portacolori della Work Service a cui ha resistito solo l'emiliano Mattia Melloni (Ss Sancarlese): la coppia ha proseguito di comune accordo sin sul rettifilo d'arrivo non concedendo nulla alla rimonta degli avversari e andandosi a giocare il successo in un appassionante sprint a due che ha visto prevalere nettamente Ferronato. A 17" di distanza l'arrivo degli inseguitori regolati allo sprint da Nicolas Dalla Valle (Team Pasta Sgambaro) che ha conquistato così il terzo gradino del podio. Soddisfazione per la piena riuscita della manifestazione è stata espressa dal dottor Roberto Dolcetto: "Nonostante il tracciato fosse pianeggiante, oggi questi ragazzi hanno brillato per impegno e voglia di mettersi in gioco. Le tante fughe che si sono succedute nel corso delle diciannove tornate in programma hanno emozionato il pubblico. Voglio ringraziare i collaboratori e gli sponsor che ci hanno permesso di allestire questa bellissima sfida e fare i complimenti ai ragazzi della nostra formazione che si sono messi in evidenza con la bella azione di Matteo Zurlo e hanno centrato un bellissimo terzo posto con Nicolas Dalla Valle".

Tempo: 2h20'12"  103,2 km  Media: 42,940 km/h

Ordine d’arrivo:
1° Filippo Ferronato (Work Service Brenta)
2° Mattia Melloni (Ss Sancarlese)
3° Nicolas Dalla Valle (Team Pasta Sgambaro)
4° Alberto Simionato (Industrial Moro) a 17"
5° Mattia Cristofaletti (Borgo Molino Rinascita)
6° Lorenzo Fabrello (Team Event Soullimit)
7° Simon Giacomello (Pressix P3 Mito Sport)
8° Moreno Marchetti (Work Service Brenta)

9° Christian Favero (Giorgione Aliseo Group)
10° Mattia Benedetti (Calderara STM Riduttori)

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Team Pasta Sgambaro: Dalla Valle terzo nei circuito di Buso a Rovigo

TrevisoToday è in caricamento