rotate-mobile
Domenica, 3 Marzo 2024

Oltre 1100 studenti in corsa a Conegliano per "La Ventuno del Cima"

Giovedì mattina, 23 febbraio, a Conegliano 11 istituti scolastici con 60 classi per la staffetta scolastica

Oltre 1.100 studenti di 60 classi provenienti da undici istituti coneglianesi. Scuola e sport oggi, giovedì 23 febbraio, a Conegliano per La Ventuno del Cima, staffetta scolastica organizzata da Atletica Silca Conegliano. Uno spettacolo di grinta, spirito di squadra, condivisione e voglia di sfidarsi e di arrivare per primi a consegnare il testimone al compagno di classe. Questo, e molto altro, per la manifestazione ludico motoria andata in scena nel cuore del centro storico della Città del Cima, tra via XX Settembre e piazza Cima. In corsa gli studenti delle scuole elementari Dante, Pascoli, Maset di Scomigo, Kennedy, San Francesco, Mazzini, delle medie Cima e Grava, delle superiori Liceo Marconi, scuola enologica Cerletti e istituto tecnico Galilei. Ogni classe ha avuto a disposizione 21 minuti per percorrere più volte un percorso di 200 metri, con l’obiettivo di percorrere la distanza maggiore. Ciascun studente di ogni classe ha percorso almeno una frazione della staffetta. Perchè lo sport è per tutti e di tutti.

«Era importante ritornare in piazza con La Ventuno del Cima, una manifestazione sentita che ha avuto un’ottima adesione con oltre 1.100 studenti - ha commentato il presidente di Atletica Silca Conegliano, Francesco Piccin - è stata una grande festa, un’occasione per i nostri ragazzi, oltre che per fare del sano movimento, di cementare relazioni che negli anni del Covid sono state messe a dura prova e che vivono sempre più del digitale e sempre meno del vis-a-vis. è stato bello vedere gli alunni incitarsi, attendere insieme il momento della propria gara, sforzarsi, cercare di correre il più veloce possibile per la propria classe. Ho visto sorrisi ed entusiasmo e, indubbiamente, vedere il cuore del nostro centro storico pullulare di studenti dalla quarta elementare alla terza superiore è sempre suggestivo».  
 
«Che bella giornata di sport che abbiamo vissuto - ha detto l’assessore allo sport, Primo Longo - ho visto così tanti ragazzi sorridenti e contenti di essere qui e gareggiare. Vedere la piazza piena di giovani mi commuove sempre. Ringrazio Atletica Silca Conegliano per l’impegno profuso per i nostri studenti. Non ci resta che dare appuntamento al prossimo anno».

Accanto allo staff di Atletica Silca Conegliano, nell’organizzazione della Staffetta Scolastica La Ventuno del Cima, ci sono stati Asd Treviso Marathon, l’Istituto Comprensivo Conegliano 2 “G.B. Cima” (collaborazione) e il Comune di Conegliano (patrocinio). A sostenere l’evento, Silca SpA, Banca Prealpi SanBiagio, Reale Mutua, Bottega, De Coppi Lavorazioni Meccaniche, Chisini, Gammasport e San Benedetto. Referente tecnico, Massimo Stefanelli, insegnante di educazione motoria e istruttore Fidal.

Una fase della gara-2

CLASSIFICHE STAFFETTA SCOLASTICA “LA VENTUNO DEL CIMA”

ELEMENTARI. Quarta: 1. Primaria Dante 4A con 5.200 metri percorsi, 2. Kennedy 4B 5.000, 3. Kennedy 4A 5.000. Quinta: 1. Dante 5A con 5.400, 2. San Francesco 5A 5.400, 3. Mazzini 5A 5.400. MEDIE. Prima: 1. Cima 1C con 5.800, 2. Cima 1A con 5.800, 3. Cima 1B 5.600. Seconda: 1. Grava 2F con 6.000, 2. Cima 2A 5.800, 3. Cima 2D 5.800. Terza: 1. Cima 3B con 6.400 metri, 2. Cima 3A 6.400, 3. Cima 3D 6.000. SUPERIORI. Prima: 1. Itis Galilei 1BTE con 6.600, 2. Liceo Marconi 1A 6.600, 3. liceo Marconi 1F 6.400. Seconda: 1. Itis Galilei 2 AMN 6.800, 2. Cerletti 2FT 6.800, 3. Galilei 2 ATE 6.600. Terza: 1. Galilei 3 Be 7.000, 2. Galilei 3AM 7.000, 3. Galilei 3 Agc 6.400.

Video popolari

Oltre 1100 studenti in corsa a Conegliano per "La Ventuno del Cima"

TrevisoToday è in caricamento