Domenica "pantere" a Perugia: qui l'ultima sconfitta 10 mesi fa

L'Imoco è ancora imbattuta in campionato, e si presenterà al completo (trannè Folie, ancora in rieducazione) sul campo umbro, dove coach Santarelli nativo di Foligno, si sentirà un po' a "casa"

Coach Santarelli

Dopo il turno di riposo osservato da calendario nell'infrasettimanale di mercoledì, l'Imoco Volley ancora prima in classifica a pari punti (12) con la sorpresa Delta Trento (che ha una partita in più), affronta la sua quinta gara di campionato con la seconda trasferta consecutiva, domenica alle 17.00 al PalaBarton di Perugia contro la Bartoccini, ferma a 3 punti in classifica dopo la sconfitta di mercoledì (3-0) proprio a Trento. L'Imoco Volley invece è ancora imbattuta in campionato, e si presenterà al completo (trannè Folie, ancora in rieducazione) sul campo umbro, dove coach Santarelli nativo di Foligno, si sentirà un po' a "casa". Una curiosità, l'ultima sconfitta dell'Imoco Volley datata oltre 10 mesi fa, l'11 dicembre 2019 , fu proprio il 3-2 subito a Perugia dalla squadra gialloblù di ritorno dal Mondiale per Club vinto in Cina pochi giorni prima.

EX E PRECEDENTI: una grande ex in campo con la maglia di Perugia, Serena Ortolani, capitana del primo scudetto gialloblù del 2016. Un solo precedente tra i due club, che coincide anche con l'unica sconfitta della scorsa stagione dell'Imoco Volley per 3-2. 

ARBITRI: Caretti e Toni

MEDIA: diretta in video streaming su LVF TV (www.lvftv.com), diretta radiofonica su Radio Conegliano (90.6 mhz e www.radioconegliano.it). Interviste post gara sulla pagina Facebook di Imoco Volley.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

DICHIARAZIONI COACH DANIELE SANTARELLI «Ci ricordiamo di Perugia -commenta l'allenatore delle Pantere- perchè nello scorso campionato fu l'unica sconfitta che subimmo, ovvio che ci è rimasta in mente anche se era una situazione particolare, venivamo dalla vittoria in Cina al Mondiale qualche giorno prima, ci prendemmo dei rischi e andò male rovinando un po' quella fantastica settimana. Ora però è un altro torneo, loro in estate hanno allestito un roster sulla carta molto buono, ma in questo avvio hanno subito qualche sconfitta di troppo e non stanno attraversando un gran periodo. Sono sicuro che una squadra così potrà uscire presto da questa situazione, speriamo non proprio domenica contro di noi, ma è un team assolutamente da non sottovalutare, con  giocatrici esperte come Serena (Ortolani) che conosciamo bene, quindi è imperativo non abbassare la guardia e andare a Perugia con la determinazione giusta per portare a casa dalla trasferta un altro bel risultato. Stiamo allenandoci molto bene in queste settimane dove non ci sono impegni infrasettimanali, gli ultimi allenamenti sono stati di alto livello e sono contento dell'approccio al lavoro di tutto il gruppo. Proprio per questo domenica scorsa a Brescia in accordo cn lo staff abbiamo deciso di dare un po' di riposo a chi aveva sempre giocato fino ad allora e di premiare le altre ragazze che stavano lavorando bene in settimana, meritavano di giocare. Per domenica decideremo la formazione dopo gli ultimi allenamenti, sta progredendo anche Kim Hill, ma senza fretta, giorno dopo giorno sta lavorando per mettersi in pari con il resto del gruppo, potrebbe darsi il caso che sabato prossimo con Monza la potremo vedere in campo, questa domenica non credo. Per il resto stanno tutte bene e siamo pronte per giocare un'altra bella partita».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • L'auto si schianta fuori strada: morto un 22enne, due feriti gravi

  • Torna l'ora solare, quando vanno spostate le lancette

  • Vedelago, travolta e uccisa da un'auto di fronte al marito

  • I 6 piatti trevigiani che non possono mancare sulle tavole d'autunno

  • Auto sbanda e si ribalta, conducente in ospedale: è gravissima

  • Mascherina indossata per troppo tempo, studente si sente male

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TrevisoToday è in caricamento