Coronavirus, iniziativa "distanti ma vicini": solidali anche gli atleti del Tennis Club Ostani

Quando l'emergenza finirà, il circolo effettuerà delle promozioni per tutti gli operatori sanitari dell'ospedale San Valentino di Montebelluna, da subito in prima linea contro il Covid-19

Alcuni giocatori del gruppo agonistico del Tennis Club Gastone Ostani di Montebelluna in questi giorni hanno partecipato all'iniziativa nazionale #distanimavicini postando una foto che li ritrae a casa con la propria racchetta in mano. In evidenza le nostre ragazze, in onore di tutte le donne che lavorano in trincea contro questo nemico invisibile. Tra loro ci sono le campionesse Maria Elena Camerin (ex professionista del tennis, in passato tra le prime 50 al mondo della classifica WTA) e Martina Ruzickova (professionista del ciclismo su strada). Inoltre, hanno partecipato all'iniziativa anche due splendidi bambini che con la loro passione hanno vinto il campionato provinciale di categoria Under 10. Quando tutto sarà finito, ed il circolo Tennis Ostani potrà riaprire, la società effettuerà delle promozioni per tutti gli operatori sanitari dell'ospedale San Valentino di Montebelluna, da subito in prima linea nella battaglia contro il Coronavirus.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Remo Sernagiotto ricoverato al Ca' Foncello: «Condizioni disperate»

  • Zaia, nuova ordinanza: «Capienza ridotta in negozi e centri commerciali»

  • Guida Michelin 2021: i ristoranti stellati nel trevigiano

  • Covid, nuova ordinanza di Zaia: «Riapriamo i negozi di medie e grandi dimensioni al sabato»

  • Metodo Bianchini: come perdere peso senza rinunce

  • Schianto tra camion, chiuso il tratto Portogruaro-San Stino della A4

Torna su
TrevisoToday è in caricamento