menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Tutto pronto a Cortina d'Ampezzo per il weekend con Bebe Vio e i ragazzi di Art4sport

Sarà una grande festa di fine stagione il fine settimana sulle Dlomiti: un progetto di ospitalità corale che ha coinvolto, sotto la supervisione generale della Scuola Sci Cortina, tantissime realtà del territorio e non solo, reso possibile anche grazie al supporto dell'Assessorato all'Istruzione della Regione del Veneto

CORTINA Le realtà del territorio ampezzano sono pronte per accogliere Bebe Vio e i ragazzi di art4sport, associazione nata a seguito della sua vicenda personale per aiutare i bambini e i ragazzi portatori di protesi di arto attraverso lo sport. La Scuola Sci Cortina, l’Hotel Villa Argentina, il Faloria Mountain Spa Resort, l’Associazione Albergatori di Cortina d’Ampezzo, Skipass Cortina d’Ampezzo, Rifugio Col Drusciè e Impianti Tofana, Rifugio Bai de Dones e Impianti 5 Torri, Rifugio e Impianti Faloria, Tennis Country Club, partner, ristoratori, aziende e tante realtà del territorio (in calce il dettaglio) hanno lavorato insieme per dare vita a questa iniziativa con cui la Regina delle Dolomiti saluta la stagione bianca.

 «Sarà una grande festa di fine stagione tra sci e altri sport che a Cortina sono di casa: il curling, l’hockey, il paddle tennis, in tre giorni di attività e appuntamenti organizzati grazie a una corale collaborazione della località, per un’iniziativa che intende lanciare a tutti un forte messaggio di gioia e di condivisione, all’insegna della passione per lo sport che ci accomuna tutti» spiega Giovanni Alverà, presidente della Scuola Sci Cortina, promotrice dell’iniziativa. Importante il supporto della Regione del Veneto, attraverso l’Assessorato all’Istruzione, che ha deciso di sostenere questa iniziativa con un contributo e che ha inserito uno degli appuntamenti principali del weekend, il Trofeo Bebe Vio e art4sport, nel calendario scolastico delle “giornate dello sport” regionali.

Il programma del weekend:

Il 6 aprile l’arrivo a Cortina d’Ampezzo dei ragazzi di art4sport, con un aperitivo di benvenuto alla Scuola Sci Cortina, ore 18.30. A seguire cena al Faloria Mountain Spa Resort. Il 7 aprile la mattinata sarà dedicata allo sci in Faloria. Al pomeriggio, dalle 14.00, tutti sul campo del Padel Tennis Country Apollonio Cortina e, a seguire, incontro con i tecnici FISI: Roberto Manzoni, responsabile della preparazione atletica delle squadre nazionali di sci alpino, e Alberto Ghezze, allenatore responsabile della squadra nazionale femminile, discipline di velocità. Quindi cena (ore 20.00, aperta al pubblico, su prenotazione) al Museo delle Regole d’Ampezzo a cura degli chef ampezzani del gruppo Fondazione Cortina 2021, con successivo momento di Benvenuto a Bebe, moderato dalla giornalista Savina Confaloni.

La mattina dell’8 aprile, di nuovo in pista, sempre in Faloria, con pranzo al Rifugio Faloria (aperto al pubblico, su prenotazione). Alle 17, tutti allo Stadio del Ghiaccio per la Festa dello Sport organizzata congiuntamente dalla Sportivi Ghiaccio Hafro Cortina e dalle società di Curling di Cortina della Federazione Italiana Sport Ghiaccio, rispettivamente impegnate nell’organizzazione del Family Day Hockey, torneo internazionale under 9, e nelle finali del campionato italiano studentesco curling che avrà a Cortina 8 squadre che vengono da tutte le alpi.

Alle 18.30, sempre allo Stadio del Ghiaccio, un incontro aperto al pubblico e rivolto in particolar modo agli studenti delle scuole di Cortina, in cui Bebe sarà intervistata dal direttore di Sky Sport Giovanni Bruno, insieme al presidente FISI Flavio Roda e a Oscar Di Montigny, autore de “Il tempo dei nuovi eroi” (Mondadori). Con la presenza di atleti paralimpici della FISG. A seguire, cena al Rifugio Col Drusciè (aperta al pubblico, su prenotazione). La mattina del 9 aprile chiusura in bellezza con il primo Trofeo Bebe Vio e art4sport, organizzato in collaborazione con Fondazione Cortina 2021, che vedrà i ragazzi dell’associazione partecipare a una grande gara a squadre alle 5 Torri, come capitani delle varie squadre, dalle ore 9.30. Dopo la premiazione, e l’ultimo pranzo offerto all’associazione dal Rifugio Bai de Dones, la partenza di Bebe e dei ragazzi, già attesi per la prossima stagione.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Cura della persona

Il taglio capelli dell'estate 2021? È il little bob

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento