rotate-mobile
Mercoledì, 17 Aprile 2024
Sport Castelfranco Veneto

Il Giro d'Italia parla veneto con la prima vittoria di Dainese, ex Zalf Fior

E’ stata la tappa di veneti visto che all’ottavo posto è arrivato il coneglianese Sacha Modolo

La prima vittoria al Giro d’Italia 105 di un italiano porta la firma di un padovano del Team Dsm nella tappa del parmiggiano reggiano, a Reggio Emilia. Alberto Dainese, 24 anni, di Abano Terme, nato il 25 marzo 1998. E’ stata la tappa di veneti. All’ottavo posto è arrivato il coneglianese Sacha Modolo. Alberto Dainese nel 2018 corse con i dilettanti della Zalf Euromobil Désirée Fior di Salvarosa di Castelfranco Veneto ed ha vinto sette corse:

- Firenze-Empoli Under-23

- Memorial Vincenzo Mantovani

- Trofeo Città di San Vendemiano

- 9ª tappa, 1ª semitappa Giro d'Italia Under-23 (Conegliano-Valdobbiadene)

- Trofeo Antonietto Rancilio

- Medaglia d'Oro Fiera di Sommacampagna

- 1ª tappa Giro della Regione Friuli Venezia Giulia (Fagagna-Spilimbergo)

- Grote Prijs Eugeen Roggeman - Stekene Individueel

- Ronde van Midden Brabant

Ha vinto anche la Classifica a punti Giro della Regione Friuli Venezia Giulia. Nel 2019 ha vinto l’Euroepo Under 23. Rischia di vincere anche la tappa di Treviso con il Muro di Ca’ del Poggio negli ultimi chilometri. “Il livello altissimo, ci sono i velocisti più forti, sogni sempre di vincere e finalmente ci sono riuscito. Una vittoria così al Giro è incredibile. E’ stupendo. In curva ero un po’ indietro, ma adesso riesco a destreggiarmi nei finali tappa” Dainese è uno dei favoriti anche nella tappa di Treviso se riuscirà a superare le montagne. Il suo capitano è il francese Romain Bardet, uno che può vincere il Giro.

ORDINE D'ARRIVO

1    Alberto Dainese         Team DSM    

2     Fernando Gaviria         UAE Team Emirates   

3     Simone Consonni         Cofidis    

4     Arnaud Démare     Groupama-FDJ   

5     Caleb Ewan         Lotto Soudal     

6     Mark Cavendish         Quick-Step Alpha Vinyl Team        

7     Edward Theuns         Trek-Segafredo     

8     Sacha Modolo         Bardiani CSF Faizanè    

9     Phil Bauhaus         Bahrain Victorious     

10     Lawrence Naesen         AG2R Citroën Team

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il Giro d'Italia parla veneto con la prima vittoria di Dainese, ex Zalf Fior

TrevisoToday è in caricamento