menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Campionato italiano di boxe: ci sarà anche il coneglianese Davide Giandomenico

Il giovane pugile trevigiano salterà il girone di qualificazione che si terrà questo ottobre nella cittadina di Mondovì per accedere direttamente ai ring del prestigioso campionato di boxe

CONEGLIANO Passato da "signore"  al campionato regionale di pugilato  nella categoria junior, peso 60 kg, per mancanza di avversari iscritti nello stesso girone del Campione nazionale di Cascia, il coneglianese Davide Giandomenico è stato chiamato a presentarsi direttamente al prestigioso Campionato Italiano che si terrà a Roma dal prossimo 2 al 4 novembre .

Direttamente perché, al contrario degli altri pugili, Davide e altri tre campioni di altre regioni salterà il girone di qualificazione che si terrà questo ottobre nella cittadina di Mondovì dove si scontreranno tutti gli altri campioni di regione e i soli vincitori avranno il pass per il prestigioso Campionato Italiano. Il Campione della Treviso Ring, allenato dal maestro Cadamuro Pierangelo, nella cittadina di Montagnana, si è messo alla prova nelle scorse ore in preparazione proprio per il prestigioso titolo nazionale, scontrandosi contro il forte, tenace e preparato pugile coetaneo della Padova Ring A. Carraro, vincendo nettamente ai punti. Davide ha convinto tutti, un incontro che il campione ha saputo gestire al meglio sotto ogni punto di vista grazie ai consigli dati dall'angolo dall'esperto maestro Cadamuro. La strada è ancora lunga ma la tenacia e la preparazione di Davide fanno sperare per il meglio. Una nuova promessa del pugilato di Marca sembra dunque pronta per nascere e splendere.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Tre pasticcerie trevigiane in sfida a Cake Star

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento