Da Treviso agli Stati Uniti d'America: Davide Moretti giocherà con i Texas Tech

Dopo tante ottime prestazioni stagionali con la maglia della De' Longhi Treviso Basket, il giovane cestista si trasferirà negli Usa a partire dalla prossima annata. Un sogno divenuto realtà

TREVISO La De' Longhi Treviso Basket perde un importante tassello della sua formazione. A lasciare la squadra trevigiana è Davide Moretti, giovanissimo cestista bolognese nato nel 1998, arrivato a Treviso nel giugno del 2015.

Dopo due stagioni in Serie A2, di cui l'ultima conclusasi con l'eliminazione ai quarti di finale playoff per mano della Fortitudo Bolologna, per il giovane Moretti sembra davvero arrivato il  momento della consacrazione internazionale. Come riportato da ESPN infatti, il cestista italiano ha scelto il college di Texas Tech, per proseguire il suo percorso professionale. Un vero e proprio sogno diventato realtà con la speranza che questo trasferimento possa essere solo il primo passo di una lunga e fortunata carriera internazionale. Moretti si è voluto congedare dalla sua squadra con un ultimo toccante messaggio sulla sua pagina Facebook:

Credo sia giusto RINGRAZIARE con tutto me stesso quella che è stata la mia casa per due anni. Ho pensato molto a come dire grazie a tutti quelli che mi sono stati vicini, ma vorrei aspettare ancora qualche giorno per metabolizzare il tutto.
Come ormai è noto sarò un giocatore di Texas Tech per la prossima stagione, un grande salto, una grande opportunità.
Ma adesso è giusto concentrarsi sul presente, ovvero sulla Nazionale con la quale sono in raduno a Roseto per preparare gli appuntamenti di questa estate. 
Piano piano finirò di rispondere a tutti i messaggi (davvero grazie a tutti) e ringrazierò la mia "casa" come merita.

La risposta della squadra è arrivata poche ore dopo, sempre su Facebook:

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

CIAO DAVIDE, IN BOCCA AL LUPO!
Sono state due stagioni importanti per la crescita e la maturazione di Davide come giocatore e come uomo, ed è un orgoglio per Treviso Basket aver contribuito a lanciare una grande promessa italiana nel firmamento del basket internazionale.
La società esprime il sincero ringraziamento a Davide, vero e proprio beniamino di tanti tifosi del Palaverde, per i due bellissimi anni vissuti insieme e vuole augurargli buona fortuna e tante soddisfazioni nella sua nuova avventura negli States. Arrivederci "Moro"!

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Schianto frontale nella notte, muore allenatore del Ponzano amatori

  • Adriano Panatta sposa a 70 anni l'avvocato trevigiano Anna Bonamigo

  • Omicidio di Willy, l'autore del post razzista è uno studente trevigiano

  • Mister Italia 2020, un 27enne di Mogliano vince la fascia di Mister Fitness

  • Un caso di Covid-19 all'asilo, in quarantena tre classi e una maestra

  • Truccavano gli esami di guida, autoscuola trevigiana nella bufera

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TrevisoToday è in caricamento