rotate-mobile
Martedì, 29 Novembre 2022
Sport

De' Longhi TVB in trasferta sul campo dell'Europromotion Legnano

Il coach di De' Longhi TVB, Pillastrini:"Legnano è una squadra che ci ha dato un bel dispiacere all'andata, andiamo lì con l'intento di riprenderci i due punti persi al Palaverde"

TREVISO Domenica alle 18, in trasferta a Castellanza contro la Europromotion Legnano, 11° giornata di ritorno nel campionato di A2 girone est per la De' Longhi Treviso Basket che dopo la bella vittoria con Chieti, affronta da prima in classifica, alla pari con Mantova, una delle due squadre che in questa stagione l'hanno battuta al Palaverde.

All'andata infatti, nella gara di esordio di Ty Abbott con la maglia di TVB, i lombardi di coach Mattia Ferrari, attualmente tredicesimi con 18 punti,e sattamente la metà di quelli della De' Longhi TVB, con un grande ultimo quarto di Raivio vinsero 63-69, Finora i precedenti tra i due club vedono in vantaggio Treviso 4-2. Nell'ultimo turno Legnano ha vinto in trasferta 74-77 a Jesi con 25 di Raivio e 15 di Pacher.

DICHIARAZIONI

Tommy Rinaldi, centro De' Longhi TVB: "Ci ricordiamo molto la partita di andata, una delle peggiori della nostra stagione, dopo due quarti molto bene perdemmo il bandolo della matassa, quindi abbiamo un po' il dente avvelenato e qualche extra motivazione in vista di domenica. l Legnano ha dimostrato di stare bene, domenica hanno colto una grande vittoria esterna importante per la salvezza, vorranno confermarsi ancora, noi dovremo stare attenti al loro entusiasmo e cercare di imporci giocando con continuità, memori dell'andata."

Siete primi a cinque giornate dalla fine, per essere una squadra neopromossa una bella situazione per TVB in vista dei play off: "Assolutamente questa stagione, la prima per quasi tutta la squadra in questa categoria, e' stata finora piu' che positiva. Ci portiamo dietro il lavoro dell'anno scorso che ci ha permesso con la forza del gruppo di confermarci nella categoria superiore, ora vogliamo finire bene la regular season: già domenica possiamo acquisire la certezza matematica dei play off e poi affrontare un aprile molto duro con partite tostissime come Verona in casa o Mantova fuori. Ma prima pensiamo a domenica. Siamo in ripresa fisica, tutti stanno migliorando anche chi ha avuto qualche acciacco, ora lavoriamo molto bene e non abbiamo intenzione di fermarci, ci aspettano banchi di prova tosti per iniziare a preparare i play off dove vogliamo divertirci di più dell'anno scorso!"

Stefano Pillastrini, coach De' Longhi TVB: "Legnano è una squadra che ci ha dato un bel dispiacere all'andata, andiamo lì con l'intento di riprenderci i due punti persi al Palaverde. Ma al di là di questo adesso vincere fuori casa è molto difficile e dobbiamo essere pronti al 100%, tutte le squadre stanno dando il massimo per i loro obiettivi e ogni partita e' delicata. Legnano ha assorbito i problemi che ha avuto nella fase centrale, ora li incontriamo al top, ma anche noi stiamo bene e abbiamo tute le carte in regola per provare a fare questi due punti. Gli altri si rinforzano in A2? Anche noi ci rinforzeremo, ma senza andare sul mercato, lo faremo con i miglioramenti individuali dei nostri giocatori, fisici, tecnici e di squadra, tramite il lavoro in palestra. Crediamo in questo gruppo dall'inizio e abbiamo grande fiducia in questo finale di stagione, partendo dal match di Castellanza domenica."

MEDIA

Diretta video su LNP TV (in abbonamento) in streaming, si accede da www.legapallacamestro.com. Diretta radiofonica su BluRadioVeneto (88.7 e 94.6 mhz  e www.bluradioveneto.it in streaming)

ARBITRI

Masi, Pecorella e Dori

 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

De' Longhi TVB in trasferta sul campo dell'Europromotion Legnano

TrevisoToday è in caricamento