Atterrato a Treviso il nuovo playmaker della De Longhi: ecco Dewayne Russell

"Sono felice di essere arrivato a Treviso, il viaggio è andato tutto bene, con mia moglie e il nostro cagnolino. Ora ci aspetta la quarantena e poi finalmente potrò unirmi al gruppo"

Il nuovo play appena atterrato in Veneto

Dopo il "professor" Logan, lunedì è arrivato a Treviso anche il nuovo playmaker Dewayne Russell, 26 anni di Peoria (Arizona), 180 cm di esplosività e talento per la De' Longhi Treviso Basket 2020/21. Dopo il college alla Grand Canyon University, ha esordito in Europa in Francia a Nancy nel 2017 e nelle ultime due stagioni è stato grande protagonista del massimo campionato in Germania (terzo assoluto negli assist con 6.4 e 14.5 punti a gara nel 1'9/20) con i Crailsheim Merlins. Ecco le sue parole dopo l'atterraggio a Venezia con la moglie. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Sono felice di essere arrivato a Treviso, il viaggio è andato tutto bene, con mia moglie e il nostro cagnolino. Ora ci aspetta la quarantena e poi finalmente potrò unirmi al gruppo per iniziare a lavorare al meglio con la mia nuova squadra e lo staff per la stagione che è alle porte. Avrò degli ottimi compagni di squadra e penso che questo gruppo ci permetterà di vivere un anno davvero speciale. Sono molto ottimista e non vedo l’ora di poter scendere in campo per vedere i nostri super tifosi e la bellezza di un palasport come il Palaverde. Mentre ero in USA guardavo i video dello scorso anno e ho visto che Treviso è una città molto appassionata alla pallacanestro, con tifosi davvero vicini alla squadra, speriamo presto di poter vivere l'emozione del nostro palazzetto pieno. Sicuramente passata la quarantena inizierò a girare per conoscere bene la città e soprattutto conoscere i fan, spero di farlo il prima possibile!".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • E' morto Tommaso, il bimbo di Dosson schiacciato da un cancello

  • Superenalotto, doppia vincita nel weekend in provincia di Treviso

  • Con lo scooter contro un'auto, muore noto albergatore jesolano

  • Monfumo, Cornuda e Pederobba: raffica di allagamenti, strade come fiumi

  • Una folla commossa per dare l'ultimo saluto al piccolo Tommaso

  • Coronavirus, Zaia: «Gli immigrati della Serena devono tornare a casa loro»

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TrevisoToday è in caricamento