Venerdì, 24 Settembre 2021
Sport

Dmr racing – pole position e podio per Delbianco al Mugello

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di TrevisoToday

Il quinto appuntamento CIV 2021 che si è corso al Mugello ha visto, in casa DmR Racing, Alessandro Delbianco protagonista della pole position e del terzo posto in gara 1, problemi tecnici invece hanno impedito ad Alessandro Andreozzi di scendere in pista per le gare. Il circuito toscano ha confermato ancora una volta le grandi capacità tecniche di Alessandro Delbianco che, in qualifica uno, disputata il venerdì pomeriggio, ha fermato il cronometro in 1.50,266, tempo importante e che gli ha valso nettamente la pole position, dato anche che le qualifiche 2 del sabato mattina si sono svolte sotto la pioggia. Alessandro Andreozzi, sempre in qualifica uno, si inserisce nel gruppo dei pretendenti al podio ed è sesto distante solo un decimo dal terzo posto, con ampie possibilità quindi di essere annoverato tra i protagonisti. Le cose cambiano però per il marchigiano che, dopo le qualifiche del sabato, evidenzia dei problemi irrisolvibili al propulsore che lo costringono, nonostante lo sforzo da parte dei tecnici di risolvere il problema, a non essere della partita per le gare, In gara 1, Pirro non lascia spazio per il primato e quindi Delbianco lotta a lungo in un gruppo di 4 fino all’ottimo terzo posto finale, nonostante una gomma con mescola poco adatta e dei problemi di indurimento degli avambracci. In gara 2, il romagnolo, dopo un’ottima partenza si incolla alla lepre Pirro e vi rimane agganciato fino al quinto giro quando, dopo aver fatto segnare il miglior tempo, scivola e riprende anche se ovviamente lontano dai primi, chiudendo decimo. In campionato “ofwhite” ora è quarto non lontano dalla terza posizione recuperabile nell’ultimo appuntamento a Vallelunga nel mese di ottobre. Walter Durigon. “Innanzitutto complimenti a Michele Pirro ed al Team Barni per aver vinto il Campionato, ancora una volta noi siamo stati protagonisti ma la corazzata Pirro-Ducati al Mugello si è confermata tale. Con Delbianco abbiamo conquistato la pole position e tenuto il loro passo in gara2, ci dispiace, che quel piccolo errore che ci abbia tolto la possibilità di confrontarci fino alla fine. Peccato invece per Andreozzi, abbiamo sostituito il propulsore con uno appena rodato ma ci sono stati altri problemi che non ci hanno permesso di scendere in gara, ringrazio comunque i nostri tecnici per aver fatto il possibile e dato il massimo come al solito. Andiamo a Vallelunga per essere ancora una volta protagonisti di questa difficile ma nel contempo splendida stagione; abbiamo iniziato un nuovo ed importante progetto, una nuova sfida sotto l’aspetto tecnico e devo dire che, seppur con tutte le difficoltà stiamo centrando i nostri obiettivi.”

Gallery

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Dmr racing – pole position e podio per Delbianco al Mugello

TrevisoToday è in caricamento