rotate-mobile
Domenica, 5 Dicembre 2021
Sport Monigo

A Monigo arriva l'Edinburgo: ecco la formazione del Benetton Rugby

Una sfida che si ripropone dopo l’amichevole andata in scena due settimane fa nella capitale scozzese, con i biancoverdi che hanno ceduto agli avversari

Domani, sabato 2 ottobre alle ore 14 italiane, i Leoni saranno di scena tra le mura amiche per disputare il secondo round di United Rugby Championship. Si giocherà allo Stadio Monigo di Treviso con il Benetton Rugby che attende l’Edinburgh Rugby. Una sfida che si ripropone dopo l’amichevole andata in scena due settimane fa nella capitale scozzese, con i biancoverdi che hanno ceduto agli avversari in quell’occasione.

Benetton Rugby e Edimburgo fanno poi parte dello stesso girone geografico italo-scozzese a cui appartengono anche i Glasgow Warriors e le Zebre Rugby. Edimburgo ha cinque punti e precede i biancoverdi che ne hanno quattro. I Leoni si scontreranno con Edinburgh Rugby, una formazione che durante l’estate ha nominato come nuovo head coach Mike Blair, che ha sostituito Richard Cockerill. Nella gara d’esordio in campionato, gli scozzesi hanno sconfitto in casa gli Scarlets per 26-22, mentre i biancoverdi hanno battuto 22-18 i sudafricani degli Stormers.

PRECEDENTI:

Sono 19 i precedenti tra la franchigia trevigiana e la formazione della capitale scozzese. 8 le vittorie per i Leoni e 11 le sconfitte. L’ultima sfida fra Benetton e Edimburgo fa riferimento al match del 2 novembre 2019, con i biancoverdi che a Monigo vinsero 18-16.

LA DIREZIONE ARBITRALE:

La supersfida di sabato sarà diretta dal fischietto gallese Craig Evans, dai suoi assistenti italiani Manuel Bottino e Filippo Russo. Al TMO il gallese Jon Mason.

LA FORMAZIONE DEI LEONI:

Lo staff tecnico dei Leoni diretto da Marco Bortolami ha progettato il XV di Monigo tenendo conto di alcune indisponibilità per infortunio, confermando comunque dodici quindicesimi dell’esordio con gli Stormers. Allora la formazione che scenderà in campo all’esordio contiene un triangolo allargato costituito da Andries Coetzee come estremo, mentre le ali saranno Monty Ioane a sinistra e a destra Ratuva Tavuyara. Al centro Tommaso Menoncello e Joaquin Riera. La mediana è gestita da Tomas Albornoz all’apertura e da capitan Dewaldt Duvenage che avrà la conduzione della mischia. Il pacchetto biancoverde vede in prima linea i piloni Nahuel Chaparro e Tiziano Pasquali, a tallonare Gianmarco Lucchesi. In seconda linea la coppia formata da Carl Wegner e Federico Ruzza. La mischia si chiude con la terza linea formata dai flanker Giovanni Pettinelli e il co-capitano Michele Lamaro. Numero 8 sarà Riccardo Favretto.

Benetton Rugby:

15 Andries Coetzee (1)
14 Ratuva Tavuyara (46)
13 Tommaso Menoncello (3)
12 Joaquin Riera (16)
11 Monty Ioane (68)
10 Tomas Albornoz (1)
9 Dewaldt Duvenage (c) (57)
8 Riccardo Favretto (16)
7 Michele Lamaro (22)
6 Giovanni Pettinelli (46)
5 Federico Ruzza (72)
4 Carl Wegner (1)
3 Tiziano Pasquali (84)
2 Gianmarco Lucchesi (16)
1 Nahuel Chaparro (1)

A disposizione: 16 Giacomo Nicotera (3), 17 Federico Zani (53), 18 Ivan Nemer (17), 19 Niccolò Cannone (30), 20 Lorenzo Cannone (1), 21 Callum Braley (14), 22 Leonardo Marin (1), 23 Tommaso Benvenuti (118). Head Coach: Marco Bortolami.

Indisponibili: Tomas Baravalle, Giacomo Da Re, Filippo Drago, Hame Faiva, Simone Ferrari, Thomas Gallo, Alessandro Garbisi, Toa Halafihi, Matteo Meggiato, Luca Morisi, Sebastian Negri, Edoardo Padovani, Nicola Piantella, Franco Smith Jr, Manuel Zuliani.

Arbitro: Craig Evans (WRU)

Assistenti: Manuel Bottino e Filippo Russo (entrambi FIR)

TMO: Jon Mason (WRU)

LIVE – La partita potrà essere seguita testualmente sulla pagina Twitter ufficiale di Benetton Rugby con l’hashtag #BENvEDI.

DATE DI VENDITA, ORARI E MODALITA’ DI ACQUISTO DEI BIGLIETTI

Visita il link: https://bit.ly/3tOWoEs

Si ricorda che domani allo Stadio Monigo le biglietterie saranno aperte dalle ore 10:00 sino al calcio d’inizio. Si prega di portare con sé la tessera sanitaria.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

A Monigo arriva l'Edinburgo: ecco la formazione del Benetton Rugby

TrevisoToday è in caricamento