rotate-mobile
Sport

Elf Civ, ultimo round per Axon Seven Team con Bussolotti e Farinelli in Ss600

L’ultima tappa dell’ELF CIV 2021 a Vallelunga, sul Circuito Piero Taruffi, è alle porte e Axon Seven Team accende i motori della Supersport 600 per l’ultimo Round del Campionato Italiano Velocità con Marco Bussolotti #24 e Roberto Farinelli #42, determinati a concludere la stagione in positivo.

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di TrevisoToday

In sella alle loro Yamaha R6, infatti, i due piloti Axon Seven Team, Marco Bussolotti e Roberto Farinelli, sostenuti dal team manager Paolo Cannizzaro, sono pronti a scendere in pista con i titoli ancora in palio per una tra le gare più incerte e combattute, intenti a dimostrare al massimo il proprio potenziale. «L’ultima tappa del Mugello è andata abbastanza bene – dice Farinelli –, sono riuscito a girare con tempi buoni ma poi un problema tecnico mi ha costretto al ritiro. Mentre, nella gara della domenica ho fatto buon passo, concludendo in 13esima posizione. Sono fiducioso, la pista dell’autodromo di Vallelunga mi piace e se riusciamo a lavorare bene, ci possiamo divertire!». Era il leader del Campionato Bussolotti, a un passo dalla finale, pronto a rifarsi sulla pista romana. «Abbiamo ancora la possibilità di vincere – commenta Bussolotti –, cinquanta punti in palio e ce ne mancano trenta, ancora non è detta l’ultima. Potevamo giocarci da vicino le posizioni importanti ma purtroppo è andata così, dopo la caduta al Misano tutto ha cominciato a girare storto, poi, l’inconveniente tecnico al Mugello Circuit che ci ha tagliato fuori dai giochi e ha compromesso la finale. Ma il Campionato è aperto e siamo concentrati; bisogna crederci sempre, fino alla fine! Ringrazio la mia squadra per il grande supporto, Axon Micrelec e i miei sponsor tutti».

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Elf Civ, ultimo round per Axon Seven Team con Bussolotti e Farinelli in Ss600

TrevisoToday è in caricamento