menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Enduro: il Team Cmc torna in pista ad Alano

Domenica 14 ottobre prosegue il challenge promozionale dedicato all’enduro in mountain bike. Il team trevigiano sarà grande protagonista del secondo round di gare

Domenica 14 ottobre appuntamento ad Alano di Piave per l’Hard Rock Enduro che è il round 2 del “4 Cime Enduro Trophy” challenge promozionale di off-season dedicato alla promozione della pratica e della cultura dell’enduro in mountain bike. Dopo il successo del primo round di fine settembre a Lentiai l’enduro mtb torna così a essere protagonista sulle Prealpi a cavallo tra le province di Belluno e Treviso che si confermano location ideale per la pratica di questa nuova disciplina delle ruote grasse che conta sempre più praticanti.

La formula vincente proposta dal “4 Cime Enduro Trophy” è sempre la stessa. Si tratta di un challenge non competitivo che propone tutte le caratteristiche delle vere gare pro. Lo scopo è consentire a tutti, anche i meno esperti, di vivere in totale sicurezza le emozioni delle competizioni di enduro mtb. L’ideale per chi vuole avvicinarsi a questo mondo e capire come funzionano le gare di enduro mtb. Il challenge punta a coinvolge appassionati di tutte le età, uomini e donne, agonisti e amatori. Possono partecipare anche gli under18 e c’è anche spazio per la categoria e-bike, mezzo sempre più diffuso. Il ritrovo è fissato per le ore 8.30 presso il chiosco Bar H a Schievenin (Quero). La partenza del primo rider sarà alle ore 9.30. In programma 3PS (prove speciali) per un totale di 8 km con 950 mt di dislivello.

«Anche questo round 2 di Alano ci vede coinvolti sul campo come Team Cmc sia a livello organizzativo sia con la partecipazione di numerosi rider della nostra squadra. Arriviamo da una stagione lunga e impegnativa che ci ha visti protagonisti a livello nazionale e internazionale. Fare qualcosa di utile anche sul nostro territorio è motivo di orgoglio e soddisfazione. La mission del Team Cmc è sempre stata anche quella di promuovere l’enduro e valorizzare le località delle Prealpi. Spaziando dalla conca di Milies e tutta la sinistra piave fino al Nevegal, senza dimenticare il feltrino con la zona di Arsiè e il Monte Avena sono tutte zone con un grandissimo potenziale dal punto di vista turistico/sportivo che diventano una palestra naturale ideale per la pratica di questa disciplina» dice Davide Geronazzo, team manager del Team Cmc oltre ad essere uno dei motori dell’iniziativa. A seguire domenica 28 ottobre, a Pedavena sul Monte Avena, ci sarà il terzo e ultimo round del “4 Cime Enduro Trophy”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Covid, Zaia: «Veneto rischia di tornare in zona arancione»

Alimentazione

Dinner cancelling la dieta di Fiorello: come funziona

Aziende

Migliori parrucchieri d'Italia: ecco i trevigiani al top

social

Le voci più belle del Festival di Sanremo sono venete

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento