menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Gli Esordienti 2003 durante la visita alla Nostra Famiglia

Gli Esordienti 2003 durante la visita alla Nostra Famiglia

Gli Esordienti di Eclisse Carenipievigina in visita a "La Nostra Famiglia" di Pieve di Soligo

Gli allenatori: "E' stato un modo per far capire ai ragazzi che sono fortunati ad essere come sono: sani, intelligenti, nel pieno della loro vita di studenti e sportivi"

PIEVE DI SOLIGO Nel pomeriggio di mercoledì la rappresentativa Esordienti (nati nel 2004) dell’Eclisse Carenipievigina ha fatto visita al presidio di riabilitazione di Pieve di Soligo dell’associazione “La Nostra Famiglia”. La delegazione del club calcistico di Pieve di Soligo, guidata dagli allenatori Marco Mognon e Sandro Sara, ha incontrato il direttore della struttura Luca Verticilo, i medici, gli operatori ed alcuni utenti, visitando i locali del centro di via Montegrappa che funge anche da sede “Eugenio Medea”, un istituto di ricovero e cura a carattere scientifico.

“E’ stato un modo per far capire ai ragazzi che sono fortunati ad essere come sono: sani, intelligenti, nel pieno della loro vita di studenti e sportivi – spiegano gli allenatori Mognon e Sara – C’è chi però, purtroppo, nella vita non ha questa fortuna, ma affronta ugualmente ogni giornata alla grande, sempre con il sorriso. Ecco, noi da loro dobbiamo solo imparare, donandogli un po’ del nostro tempo e della nostra energia”. La rappresentativa Esordienti 2003 dell’Eclisse Carenipievigina ha donato agli utenti de “La Nostra Famiglia” un gagliardetto societario e una maglietta con le firme di tutti i ragazzi.

Eclisse Carenipievigina - Esordienti 2003 La Nostra Famiglia A-2gra

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Cura della persona

Il taglio capelli dell'estate 2021? È il little bob

Giardino

Balconi fioriti: scopri le piante più scenografiche, i migliori vivai

Ultime di Oggi
  • Incidenti stradali

    Schianto tra due moto e un'automobile: morto un centauro 25enne

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento