Sport

Il Team Brilla all’esordio si fa subito in quattro. Breda: “Rispetto per tutti, paura di nessuno"

Gli atleti della Selle Italia-Cieffe-Ursus prendono parte a: Coppa San Geo, Memorial Polese, Firenze-Empoli e GP De Nardi nel primo weekend del 2016. Il DS Gemin: “I ragazzi hanno lavorato bene, ma la gara ci dirà a che punto siamo”

Nicola Rossi farà il proprio esordio con la maglia del Team Brilla alla Coppa San Geo (Credits: Dario Belingheri – Gianfranco Soncini / Bettini Photo)

SAN BIAGIO DI CALLALTA Un inverno mite ha accompagnato la preparazione pre-stagionale del Team Brilla, che farà il proprio debutto nel 2016 sabato alla Coppa San Geo. Tradizionale appuntamento d’apertura del calendario nazionale riservato agli atleti Elite e Under 23, la classica bresciana è giunta alla sua 92a edizione, proponendo il classico tracciato adatto ai passisti veloci, con partenza a Ponte San Marco Calcinato (Brescia) e arrivo posto a Prevalle, sempre nel bresciano, dopo 153 chilometri di gara.

Leonardo Basso sarà l’atleta di riferimento della formazione agli ordini del Direttore Sportivo Marco Gemin che potrà contare anche sul talento di Edoardo Affini, alla prima gara con la Selle Italia-Cieffe-Ursus dopo le apparizioni con la maglia della Nazionale Italiana al Tour de San Luis, al GP Costa degli Etruschi e al Trofeo Laigueglia. Completano la formazione Luca Gatto, Filippo Rudi e altri quattro esordienti con la maglia del #SocialTeam, Nicola Rossi, Mirco Sartori e i primi anni Alberto Campagnolo e Nicolò Cordioli. “Dopo tante settimane di duri allenamenti finalmente è arrivato il momento del primo esame stagionale”, ha commentato il DS Gemin. - “Sono particolarmente soddisfatto della preparazione pre-stagionale, i ragazzi hanno lavorato bene ma soltanto la gara ci dirà a che punto siamo rispetto alla concorrenza”. Sempre nella giornata di sabato un’altra formazione diretta dal DS Fabio Corrato prenderà parte alla 29a Firenze-Empoli. Saranno al via dell’appuntamento del calendario toscano il vincitore dell’ultima edizione del Gran Premio Capodarco Riccardo Donato, Nicola Breda, Gianluca Forcolin, Alex Bondavalli e due atleti al primo anno, Riccardo Verza e Simone Zandomeneghi.

Quattro esordienti tra le fila del Team Brilla saranno invece al via del Memorial Polese di San Michele di Piave (Treviso). Oltre al secondo anno Pawel Wegierski faranno il loro esordio nella categoria Under 23 Cristian Frezza, Riccardo Cenghialta e Davide Casarotto, diretti dal DS Pierangelo Dal Colle. Un altro evento regionale attende la compagine trevigiana Domenica 28 Febbraio, il 15° GP De Nardi di Castello Roganzuolo (Treviso). Agli ordini del DS Gemin si schiereranno al via della corsa veneta 13 atleti, Leonardo Basso, Nicola Rossi, Filippo Rudi, Edoardo Affini, Luca Gatto, Mirco Sartori, Riccardo Donato, Nicola Breda, Alex Bondavalli, Pawel Wegierski, Riccardo Verza, Nicolò Cordioli e Alberto Campagnolo. “I ragazzi sono molto motivati e non vedono l’ora di mostrare tutto il loro valore. In questo weekend tutti avranno la loro opportunità di rompere il ghiaccio e l’obiettivo è quello di partire con il piede giusto”, ha concluso Gemin.

Coppa San Geo (Sabato 27 Febbraio)

Formazione: Edoardo Affini, Leonardo Basso, Alberto Campagnolo, Nicolò Cordioli, Luca Gatto, Nicola Rossi, Filippo Rudi, Mirco Sartori.
Direttore Sportivo: Marco Gemin.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il Team Brilla all’esordio si fa subito in quattro. Breda: “Rispetto per tutti, paura di nessuno"

TrevisoToday è in caricamento