Addio a Ezio Vendrame: simbolo del calcio anni '70

Friulano di nascita, è mancato sabato 4 aprile a 72 anni. Viveva in provincia di Treviso, grande amico di Gianfranco Zigoni e Renato Faloppa era chiamato: il "George Best italiano"

Ezio Vendrame

Talento sregolato in campo e fuori, così in molti ricordano Enzo Vendrame, calciatore di Casarsa della Delizia che si è spento a causa di un tumore sabato mattina, 4 aprile, all'età di 72 anni, in provincia di Treviso, dove viveva ormai da diversi anni.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In piena emergenza Coronavirus Vendrame è stato vinto da un male incurabile con il quale stava combattendo. Il suo esordio era avvenuto nel 1971 in serie A con la maglia del Lanerossi Vicenza, poi il passaggio al Napoli e quindi al Padova. Smessi i panni di calciatore, ha continuato come allenatore: non amava il calcio atletico, ma la tecnica. «Preferisco giocare a calcio piuttosto che fare il calciatore» era una delle frasi che l'hanno reso famoso.Nel corso della sua carriera è stato protagonista di una serie di episodi pittoreschi che ha poi raccontato in alcuni libri. In provincia di Treviso si era trasferito negli ultimi anni, molto legato all'Opitergina Calcio e ai suoi giocatori simbolo degli Anni '70: Renato Faloppa e Gianfranco Zigoni. Nel 2002 aveva pubblicato, per le edizioni "Biblioteca dell'Immagine" di Pordenone, il libro "Dio Zigo pensaci tu", un'irriverente e romanzata biografia dell'amico Zigoni che aveva scritto per ricordare i magnifici anni in cui entrambi erano riusciti a lasciare un segno importante nel calcio italiano.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid-19: allarme arancione in Veneto, Zaia temporeggia sull'ordinanza

  • L'auto si schianta fuori strada: morto un 22enne, due feriti gravi

  • Torna l'ora solare, quando vanno spostate le lancette

  • Vedelago, travolta e uccisa da un'auto di fronte al marito

  • Auto sbanda e si ribalta, conducente in ospedale: è gravissima

  • Focolaio Covid a La Madonnina di Treviso: trovate 9 persone positive

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TrevisoToday è in caricamento