menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Un momento del sorteggio

Un momento del sorteggio

Final 8 Serie A2 di Calcio a 5: sarà Villorba ad ospitare la kermesse

"La decisione di disputare a Villorba le finali di serie A2 rappresenta una grande opportunità anche per il turismo" così il Governatore Luca Zaia

VILLORBA - Sarà la città di Villorba ad ospitare la Final8 della serie cadetta di Calcio a 5, che si svolgerà nei giorni 6, 7, 8 marzo 2015. Grande soddisfazione per l’intera Amministrazione comunale guidata dal sindaco Marco Serena.

«Per la nostra realtà si tratta di un appuntamento di importante visibilità su scala nazionale, che darà modo al territorio e alla comunità di farsi conoscere per l’ospitalità e l’accoglienza di cui è capace - ha commentato il sindaco di Villorba, Marco Serena - Sono certo che l’evento avrà un’importante ricaduta sulle attività di zona e la nostra rete ricettiva saprà essere all’altezza delle aspettative». L’appuntamento è dunque fissato e ad ospitare le gare sarà la palestra di via Cave a Fontane di Villorba: «Non posso che ringraziare chi si è impegnato a fondo affinché la Federazione optasse per le finali presso le nostre strutture sportive - ha continuato il sindaco - Grazie dunque alla Futsal Villorba, a tutti gli organizzatori e alla Regione Veneto che ci è stata vicina per raggiungere questo importante traguardo».

Anche il Governatore del Veneto Luca Zaia si è dichiarato entusiasta per la scelta della Federazione: “È una scelta che conferma ancora una volta il legame speciale che il Veneto ha con lo sport e che si esprime anche nella capacità di ospitare grandi eventi. Una capacità organizzativa e gestionale d’eccellenza che ci pone come modello a livello nazionale. I miei complimenti vanno agli organizzatori, al sindaco Serena, all’amministrazione comunale e a tutte le persone che hanno dato il loro prezioso contributo per arrivare a questo importante traguardo”. “La scelta di Villorba – prosegue Zaia - che ha superato città molto più grandi testimonia ancora una volta che quando il Veneto scende in campo sull’organizzazione di eventi come questo è un dream team. Sono certo – conclude il Presidente – che i trevigiani ed i veneti sapranno offrire una straordinaria cornice di pubblico carica di passione a testimonianza che nella nostra regione sport fa rima con valori positivi come lealtà, spirito di sacrifico, rispetto dell’avversario”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Cura della persona

Il taglio capelli dell'estate 2021? È il little bob

Giardino

Balconi fioriti: scopri le piante più scenografiche, i migliori vivai

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento