menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

L'Imoco Volley vince l'ultima gara di regular season: Bergamo si arrende in casa 1-3

Pantere schiacciasassi in trasferta. Anche nell'ultima partita della stagione la squadra di Conegliano ha dimostrato di avere una marcia in più. Tutto pronto ora per i playoff

CONEGLIANO E’ l’ultima di regular season per l’Imoco Volley, da tempo sicura del primo posto nella griglia play off, ed anche se la trasferta è di quelle importanti, al PalaNorda contro la Foppapedretti, coach Mazzanti può permettersi il lusso di mescolare le carte dopo aver anche lasciato a riposo precauzionale Robin De Kruijf per un lieve infortunio occorsole in settimana che verrà valutato nei prossimi giorni.

Niente formazione-base quindi, ma le Pantere hanno già dimostrato spesso quest’anno come la differenza tra “titolari” e “riserve” praticamente non ci sia, e dopo una fase iniziale di equilibrio, la squadra di coach Mazzanti fa subito valere il suo gioco, quello che ha permesso fino ad oggi 21 vittorie di fila. Il cambio palla funziona, Serena Ortolani oltre a mettere giù palloni da bomber di razza stampa muri a ripetizione (3 nei suoi 7 punti del primo set) e a metà parziale Conegliano è già avanti 11-16. Il risultato finale è un netto 19-25. Più equilibrato il secondo set, un punto a punto continuo tra le padrone di casa ben orchestrate da Leo Lo Bianco e le Pantere gialloblu che, sostenute dai loro tifosi giunti in terra orobica e da un’Elisa Cella perfetta in ricezione e in attacco (4 punti), riescono a chiudere in volata 23-25 e a mostrare anche stasera di non voler fare sconti a nessuno.

Nel terzo set però la Foppapedretti conferma la crescita che già aveva tenuto sulla corda le Pantere per tutto il set precedente e vola subito 8-3 con una super Guiggi devastante al centro. Popovic fa danni con le sue battute, il muro e l’attacco dell’Imoco perde un po’ di qualità e kascia spazio alle padrone di casa che prendono il largo (21-12). Bergamo ormai ha preso fiducia e chiude respingendo il tentativo di recuperare con l’orgoglio delle campionesse d’Italia e si impone 25-20. Il carattere delle Pantere non si smentisce, Ortolani e compagne non ci pensano neppure di chiudere con una sconfitta la Regular Season, e lanciano il 22° messaggio consecutivo sotto forma di un’altra bella vittoria: il quarto set vede le ragazze di Mazzanti volare leggere fino all’11-18. Lia Malinov (anche 3 muri per lei) smista coinvolgendo tutte le sue attaccanti, risponde bene anche Danesi che al centro fa la voce grossa. Il muro gialloblu torna a fare la differenza, Folie (4 muri) e Ortolani (5 muri, top scorer gialloblu con 14 punti) chiudono spesso e volentieri la saracinesca alle attaccanti della Foppa. Guiggi d’esperienza e Sylla provano a suonare la riscossa (14-21), ma Bricio dimostra di non aver perso la sua verve offensiva nel lungo stop, Kelsey Robinson bombarda anche al servizio e le Pantere chiudono alla grande la loro regular season con il 15-25 che dà il successo 3-1. Per la seconda stagione consecutiva quindi l’Imoco Volley vince la Regular Season, con il record di 22 vittorie consecutive, un buon viatico in vista degli imminenti play off e delle finali di Champions al Palaverde.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Cura della persona

Il taglio capelli dell'estate 2021? È il little bob

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento