menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
La Coppa Italia vinta dalla Came Dosson

La Coppa Italia vinta dalla Came Dosson

Coppa Italia 2016: la Came Dosson alza per la prima volta il trofeo! Vittoria contro Imola

Successo per il futsal trevigiano alle Final Eight di A2: contro la Ma Group Imola basta un solo gol di Belsito per portare a casa la Coppa Italia tanto attesa dal club

CASIER Tutto al contrario. Perché se lo scorso anno fu l'Italservice Pesarofano ad alzare la Coppa Italia al PalaTeatro di Villorba, eliminando la Came in semifinale, quest'anno è accaduto l'esatto opposto. Al PalaFiera di Pesaro è la Came Dosson di Sylvio Rocha ad alzare la Coppa Italia. Lo fa dopo una partita tiratissima e combattuta contro la Ma Group Imola di Vanni Pedrini e di Revert Cortes (miglior giocatore del torneo). I romagnoli incassano la terza sconfitta in tre gare con i veneti in questa stagione. 

La prima grande occasione è per la Came: transizione guidata da Belsito, pallone che arriva a Quinellato, fermato dall’uscita bassa perfetta di Juninho. Risponde Marcio che va vicino al palo calciando in equilibrio precario. Lo stesso Marcio non arriva per un soffio su un pallone invitante messo al centro da Revert Cortes. Ma nella fase centrale del primo tempo si sblocca il match: botta da fuori di Belsito leggermente deviata da Lopez Escobar che finisce in porta per l’1-0 della squadra di Rocha. La reazione dell’Imola è tutta nella punizione di Revert Cortes che colpisce il palo. La partita è molto bloccata e le squadre ci provano da fuori: Bordignon spara col sinistro, ma Juninho risponde. E’ sempre Revert Cortes l’uomo più pericoloso dell’Imola: calcia col sinistro ma non trova la porta. Il primo tempo termina 1-0 per la Came Dosson

In apertura di ripresa c’è un’ottima occasione per Castagna che viene fermato dall’uscita di Vascello. Ci prova anche Escobar, ma Vascello respinge ancora. La Came vacilla e trema per l’espulsione di Crescenzo, che commette un fallo durissimo su Revert Cortes e si becca il secondo giallo. L’Imola non sfrutta la superiorità numerica e sciupa una grande occasione con Escobar. Ristabilita la parità numerica è la Came Dosson ad avere una grande opportunità, con Siviero che scheggia il palo. L’Imola alza il pressing e va vicina al pari ancora con Castagna, ma il suo sinistro è murato da Vascello. Insiste la squadra di Pedrini con le conclusioni da fuori di Revert Cortes, che non trova la porta. Risponde la Came Dosson con Quinellato, che manca all’appuntamento con il gol da pochi passi. Il forcing finale dell'Imola è un po' disordinato e la Came può alzare la coppa. Ma da sabato, il duello riprenderà: in palio, ci sarà la promozione diretta in Serie A.

MA GROUP IMOLA-CAME DOSSON 0-1 (0-1 p.t.) 
MA GROUP IMOLA: Juninho, Marcio, Revert Cortes, Vignoli, Castagna, Barbieri, Scala. Lopez Escobar, Conti, Pietrobom, Romeo, Carpino. All. Pedrini 

CAME DOSSON: Vascello, Bordignon, Belsito, Vavà, Siviero, Rosso, El Hamoudi, Sviercoski, Quinellato, Crescenzo, Bellomo, Donnarumma. All. Rocha

MARCATORE: 9'54'' p.t. Belsito

AMMONITI: Crescenzo (C), Bellomo (C)

ESPULSI: al 7'24'' s.t. Crescenzo (C) per somma di ammonizioni

ARBITRI: Michele Bensi (Grosseto), Antonio Sessa (Foggia), Gianni Maurizio Vecchione (Terni) CRONO: Andrea Sabatini (Bologna)

came dosson-4-5


FINAL EIGHT SERIE A2 - IL PROGRAMMA

QUARTI DI FINALE - VENERDI' 11 MARZO
Ore 10.30 MA GROUP IMOLA-OLIMPUS OLGIATA 7-3 
Ore 12.30 MILANO-AUGUSTA 3-5 d.t.r. 
Ore 19 FUTSAL ISOLA-CAME DOSSON 2-6 
Ore 21 FUTSAL BISCEGLIE-ITALSERVICE PESAROFANO 3-8

SEMIFINALI - SABATO 12 MARZO
Ore 15.30 MA GROUP IMOLA-AUGUSTA 5-1
Ore 20.30 CAME DOSSON-ITALSERVICE PESAROFANO 3-1

FINALE - DOMENICA 13 MARZO
Ore 18 MA GROUP IMOLA-CAME DOSSON 0-1

ALBO D’ORO

1999-2000 Cotrade Torino, 2000-2001, Bergamo, 2001-2002 Perugia, 2002-2003 Terni, 2003-2004 Giemme Reggio Emilia, 2004-2005 Leghe Leggere Napoli, 2005-2006 Cesena, 2006-2007 Napoli Barrese, 2007-2008 Maran Spoleto 2008-2009 Torrino S.Club, 2009-2010 Gruppo Fassina, 2010-2011 Casinò di Venezia, 2011-2012 Cogianco Genzano, 2012-2013 Napoli Futsal S.Maria, 2013-2014 Fuente Lucera, 2014-2015 Italservice Pesarofano, 2015-2016 CAME DOSSON

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Amazon, due nuovi depositi di smistamento nella Marca

Auto e moto

Cambio gomme invernali: scatta l'obbligo di montare le estive

Ultime di Oggi
  • Attualità

    Zona gialla dal 26 aprile, Confcommercio: «Grande iniezione di fiducia»

  • Incidenti stradali

    Scontro in A4 tra due tir e un'auto: morto sul colpo

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento