1969-2019: in 50 anni il Giorgione Pallavolo non è mai stato in alto come oggi

Il DS e fondatrice della società Anna Toniato: «Organizzeremo una festa dedicata al cinquantennale nella quale verrà svelato il libro celebrativo che è in via di conclusione»

In 500 sono intervenuti alla presentazione delle squadre 2019/20 della Giorgione Pallavolo ritmata dall’augurio «buon campionato del cinquantennale». Il motivo ricorrente ha accompagnato la sfilata delle atlete divise per fasce d’età, in rappresentanza delle 300 ragazze totali che anche quest’anno vestiranno la maglia della Giorgione Pallavolo. Una presenza, la loro, che valorizza un passato lungo 50 anni.

«Organizzeremo una festa dedicata al cinquantennale nella quale verrà svelato il libro celebrativo che è in via di conclusione – ha annunciato il DS e fondatrice della società Anna Toniato. Questo mezzo secolo di storia è caratterizzato da una costante: il palazzo dello sport. Qui ha mosso i primi passi la pallavolo a Castelfranco e ancor oggi, semplicemente, lo definiamo la nostra casa». Anna Toniato non ha dimenticato di ringraziare quanti hanno contribuito a realizzare un percorso così duraturo, dedicando una menzione speciale a Iseo Marcon, presente sugli spalti. Fra le autorità, per il Comune di Castelfranco hanno presenziato il vice sindaco Gianfranco Giovine che ha sottolineato il recente gesto di fair play dell’under 16 (rinuncia di un successo a tavolino), e l’assessore allo sport Gianluca Didonè promotore dei recenti lavori di ammodernamento del palasport e di riorganizzazione dell’area esterna adiacente. Il presidente Angelo De Marchi ha ricordato che Giorgione è anche pallavolo maschile, grazie al recente accordo denominato Wave Volley Team in opera con Bessica e Rossano.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Infine il presidente FIPAV del Veneto Roberto Maso ha evidenziato come il vivaio della società castellana si stia distinguendo nel panorama regionale. Grazie anche a questo aspetto, la Giorgione Pallavolo può fregiarsi di festeggiare il cinquantennale dall’apice societario. Numeri imponenti (fra le altre, ben 4 squadre under 18), prima squadra ai massimi livelli (Giorgione mai in B1 prima d’ora), vivaio al top in provincia con tutte le categorie giovanili alle fasi regionali. Quello che alla Giorgione Pallavolo è appena iniziato è perciò un campionato del cinquantennale intriso di esperienza con le mani già proiettate su un nuovo apice, realizzabile, forse, in un prossimo futuro.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cade nelle acque del Sile, fugge in treno e lo ritrovano a Bassano

  • Oliviero Toscani: «Chi vota Zaia forse è ubriaco, anche i veneti diventeranno civili»

  • Grandine e vento forte, il maltempo torna a colpire la Marca

  • Tragedia di Merlengo, il 26enne aveva bevuto: indagato per omicidio stradale

  • Tragico schianto col furgone nella notte: 62enne muore a pochi metri da casa

  • Distributore di bevande trovato morto nel suo camion

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TrevisoToday è in caricamento