menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Linea giovane per il Giorgione Volley: dall'A2 arriva la 19enne centrale Sofia Martinelli

Con l’acquisto della centrale di Padova, il nuovo Duetti conferma di voler lavorare in prospettiva, costruendo un assetto di squadra che diventi sempre più solido

Linea sempre più giovane al Duetti Giorgione. Dalla serie A2 arriva Sofia Martinelli, centrale 19enne di 1 metro e 90 cm. Sarà la compagna di ruolo di Eva Ravazzolo, l’atleta cresciuta nel vivaio di Castelfranco che, più di lei, ha soltanto 7 mesi. Con l’acquisto della centrale di Padova, il nuovo Duetti conferma di voler lavorare in prospettiva, costruendo un assetto di squadra che diventi sempre più solido, alimentato da atlete che non potranno far altro che crescere ulteriormente.

«La nostalgia di tornare a casa mi ha spinto a scegliere il Giorgione – spiega Sofia Martinelli - Dai tempi della 2^ media vivo lontana dalla famiglia: ho militato nei settori giovanili di Orago, San Donà, Le Ali, Bassano e in serie A2 a Sassuolo, facendo quasi sempre la valigia al termine della stagione. Il continuo ricercare la miglior soluzione mi ha fatto crescere molto sotto il profilo tecnico ma ciò di cui ora ho bisogno si chiama stabilità».

Neo diplomata in amministrazione, finanza e marketing, e in procinto di iniziare una carriera universitaria in economia, Sofia Martinelli sembra essere intenzionata a voltare pagina, sportivamente parlando: «A Castelfranco lavorerò sodo puntando a intraprendere un percorso che nel giro di qualche stagione mi possa regalare grandi soddisfazioni. Qui si respira un’aria serena e di grande collaborazione. Ci sono tutti i presupposti per vivere una grande annata!».

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Alimentazione

Dinner cancelling la dieta di Fiorello: come funziona

Attualità

Conegliano dà l'addio a "Mamma Africa": morta per Covid a 50 anni

Attualità

Covid, è morto Mario Guizzon: cognato di Tina Anselmi

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento