menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Giro d'Italia: Vasil Kiryienka vince la crono, ma Contador torna in rosa

Si è conclusa l'avvincente crono da Treviso a Valdobbiadene. Una sfida in cui lo spagnolo è tornato leader della corsa con un vantaggio di 2'28''

TREVISO- Anche se il vincitore alla fine è stato il favorito Vasil Kiryienka, ciclista bielorusso di 33 anni, l'attesissima crono che ha attraversato la Marca trevigiana nel pomeriggio di sabato ha avuto un unico ed indiscusso protagonista: Alberto Contador.

Il campione spagnolo ha condotto una gara perfetta dall'inizio alla fine, riuscendo così a riprendersi l'ambita maglia rosa. Il 32enne spagnolo della Tinkoff-Saxo ha fatto registrare il tempo di 1.18'06", secondo a 14" dalla miglior prova di giornata. Grande delusione invece per Fabio Aru che a distanza di solo 24 ore si vede costretto a restituire la maglia rosa a colui che sembra destinato a portarsi a casa il Giro d'Italia. Fabio Aru oggi ha chiuso 29° con 1.20'53", a 2'47" da Contador. Ora in classifica generale il sardo insegue a 2'28". Un distacco significativo che potrebbe incidere molto sull'andamento generale della classifica. Novità anche per la terza piazza, occupata adesso da Andrey Amador (Movistar) a 3'36" dalla maglia rosa. Rigoberto Uran (Etixx QuickStep) ha chiuso 23°, a 2'45" dal migliore, e in classifica si piazza quarto a 4'14" da Contador. Male Richie Porte: il capitano di Sky ha chiuso 55° con 1.22'12", ed esce definitivamente di scena dai giochi del Giro.

Per Contador invece si tratta di un successo meritato. Dopo lo spavento nella tappa di venerdì pomeriggio, lo spagnolo ha subito rialzato la testa dominando la crono odierna.Una tappa seguita da migliaia di spettatori trevigiani che nonostante la pioggia battente hanno seguito da vicino i ciclisti, incitandoli ed offrendo il loro un caloroso sostegno fino al traguardo per un bellissimo sabato all'insegna dello sport.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Cura della persona

Il taglio capelli dell'estate 2021? È il little bob

Giardino

Balconi fioriti: scopri le piante più scenografiche, i migliori vivai

Ultime di Oggi
  • Incidenti stradali

    Schianto tra due moto e un'automobile: morto un centauro 25enne

  • Cronaca

    Lutto a Follina, l'alpino Mario Naibo è andato avanti

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento